Federer e Djokovic

Laver Cup al via, Team Europa in vantaggio 3-1

CHICAGO. E’ partita la seconda edizione del torneo di esibizione “Laver Cup”. La competizione, fortemente voluta da Roger Federer per omaggiare Rod Laver , è in corso di svolgimento allo United Center di Chicago, la casa di una delle franchigie storiche della NBA: i Chicago Bulls.

Partono favoriti i detentori del titolo, gli alfieri di Team Europe: Roger Federer, Alexander Zverev, Grigor Dimitrov, Novak Djokovic, David Goffin, Kyle Edmund e Jeremy Chardy come riserva. Dall’altra parte della rete, Team Mondo: Kevin Anderson, John Isner, Diego Schwartzman, Jack Sock, Nick Kyrgios, Frances Tiafoe e Nicolas Jarry a fare da alternate.

Le due squadre schierate: a sinistra Team Europa, a destra Team Mondo

La Laver Cup attira grande interesse anche nelle figure degli allenatori delle rispettive squadre, che diedero vita negli anni ’80 ad una grande rivalità del tennis: Bjorn Borg (Team Europa) e John McEnroe (Team Mondo), assistiti rispettivamente da Thomas Enqvist e Patrick McEnroe come vice allenatori.

 

 

Nel Day 1, quando la competizione prevede 1 punto per ogni vittoria, hanno aperto le danze Dimitrov e Tiafoe con il bulgaro che ha agevolmente portato a casa il risultato per 6-1 6-4. I restanti match di singolare hanno sicuramente regalato più spettacolo con Edmund che ha avuto la meglio su Sock per 6-4 5-7 10-6 e Goffin che l’ha spuntata 6-4 4-6 11-9 contro Schwartzman.

Novak Djokovic e Roger Federer sconfitti in doppio contro Kevin Anderson e Jack Sock

Tuttavia la partita del giorno era il doppio di fine giornata tra le leggende Federer-Djokovic e i picchiatori Anderson-Sock. Alla fine i due giganti sono riusciti a conquistare il primo punto per Team Mondo vincendo 6-7 6-3 10-6; probabilmente non l’esito che tutti si aspettavano, ma i 4 giocatori sono stati protagonisti di uno show che ha mandato in visibilio il pubblico americano.

Volgendo lo sguardo al secondo giorno (sabato), il programma prevede l’esordio di Zverev contro Isner prima del match più atteso di giornata: Federer-Kyrgios. A seguire Djokovic-Anderson ed il doppio Dimitrov-Goffin contro Sock-Kyrgios. Gli incontri di questa giornata assegneranno 2 punti ad ogni vittoria.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti