Junior Tennis Gala “Keforma”: chiuso in bellezza un anno da protagonisti per i giovani riminesi

I Next Gen del tennis riminese e sammarinese in passerella, per concludere in bellezza un anno ricco di soddisfazioni per il movimento provinciale e per il suo prolifico vivaio. Quasi trecento persone tra giovani atleti, tecnici, dirigenti, famiglie e addetti ai lavori si sono ritrovati per la quinta edizione dello Junior Tennis Gala, da quest’anno targato “Keforma”, andato in scena giovedì sera (22 novembre) nella cornice del Frontemare di Rivazzurra. Tutti insieme appassionatamente, all’insegna di un denominatore comune: l’amore per il tennis appunto.

E’ stata, insomma, ancora una volta un gran successo l’iniziativa organizzata in partnership con la Federazione Italiana Tennis e da quest’anno con il supporto dell’azienda leader nella produzione di integratori alimentari per il benessere e il potenziamento di chi pratica sport. Erano presenti alla serata la maggior parte delle realtà tennistiche del territorio (l’invito era stato esteso a tutti i club): Tennis Club Riccione, Tennis Viserba, Circolo Tennis Rimini, Circolo Tennis Coriano, Gruppo Tennis Rivazzurra, Tennis Club Valmarecchia, Circolo Tennis Venustas Igea Marina, Pura Vida Riccione (beach tennis), Circolo Tennis Cerri Cattolica, San Marino Tennis Academy e la Scuola Federale della Federtennis Sammarinese.
Per ognuna di loro il passaggio sul palco a raccontare gli highlights della stagione, con il piccolo momento di gloria per i “tennisti in erba”, citati dai loro allenatori e dirigenti al microfono di Alessandro Giuliani, non solo conduttore, ma autentico deus ex machina della serata, ripresa integralmente dalle telecamere di Icaro Tv (messa in onda domenica 25 novembre alle ore 21.20, canale 91 del digitale terrestre).

 

Il giornalista del Corriere Romagna è anche uno degli artefici del progetto Net-Gen, che è stato illustrato proprio durante lo Junior Tennis Gala a chi ancora non lo conosce, proprio per ribadire quale è lo spirito all’insegna  della condivisione che muove il sito web www.net-gen.it e il resto delle attività dell’associazione culturale sportiva che lo ha lanciato. 

La “squadra” di Net-Gen sul palco al Frontemare

Nel solco di una formula ormai collaudata, il gran finale è stato dedicato agli Oscar del tennis giovanile riminese, con le premiazioni effettuate dai vertici della Federtennis, il presidente del Comitato Regionale Gilberto Fantini, il vicepresidente Roberto Vitale e il delegato provinciale Adriano Amadio. Riconoscimenti sono dunque andati alla squadra Under 16 femminile del Tennis Club Riccione, seconda classificata nei campionati italiani di categoria, composta da Maya Ceccarini, Letizia Migani, Alessandra Sparnacci e Giorgia Cancellieri, capitanata dalla maestra Federica Cerri, alla rappresentativa di Rimini che si è piazzata terza in Italia nella Coppa delle Province, e all’Under 10 Dennis Spircu (Scuola Federale San Marino) come giovane più promettente del 2018. Infine un premio speciale è stato consegnato a Gilberto Fantini per il suo straordinario contributo al tennis riminese.

 

Con la promessa da parte di tutti – con l’aiuto anche di Net-Gen – a impegnarsi per un 2019 altrettanto denso di emozioni e bei momenti.

Coppa delle Province giovanile: Rimini domina la finale macroarea. Anche Bologna alla fase nazionale

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti