ITF Pula: out Lucia Bronzetti al 2° turno e Forti in ‘semi’ in doppio

Semaforo rosso per Lucia Bronzetti al secondo turno a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, nella nona settimana del 2018 di tennis professionistico, l’ottava palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi che si disputano sui campi in terra rossa del Forte Village.

Nel tabellone femminile, dopo aver superato le qualificazioni e aver fatto suo all’esordio nel main draw con un perentorio 60 61 il derby tutto romagnolo con Camilla Scala, giocatrice imolese che difende i colori del Tennis Faenza, reduce dalla finale nel 15mila dollari di Trieste, la 19enne di Villa Verucchio si è vista imporre l’alt da Deborah Chiesa, numero 198 della classifica mondiale e seconda favorita del tabellone: 75 64 il punteggio in favore dell’azzurra di Fed Cup sulla riminese, attualmente numero 512 Wta, in un match interrotto giovedì per la pioggia e durato compessivamente due ore e 21 minuti.

Francesco Forti

Nel torneo maschile, invece, semifinale in doppio per Francesco Forti: il 19enne di Cesenatico, in coppia con l’altro classe 1999 Federico Iannaccone, dopo l’affermazione iniziale per 76(3) 16 12-10 su Enrico Dalla Valle e il tedesco Louis Wessels, terza testa di serie, ha sconfitto con un periodico 61 Alessandro Ingarao e Antonio Massara. Poi nella serata di venerdì è arrivata la sconfitta per 76(4) 64 con il duo composto da Alessandro Ceppellini e dallo svizzero Remy Bertola.

 

Dalla Valle e Forti, buona la prima nel 25mila ITF di Pula

 

5/5

More to explorer

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti