Camilla Scala

Camilla Scala avanza nell’ITF di Pula, la pioggia stoppa Dalla Valle

Camilla Scala parte con il piede giusto nel tabellone principale del torneo ITF da 25mila dollari di montepremi che si disputa sui campi in terra rossa del Forte Village, a Santa Margherita di Pula, teatro della tredicesima settimana del 2018 di tennis professionistico in Sardegna, la dodicesima palcoscenico di un evento ITF combined, con uomini e donne in gara in contemporanea.

La faentina Camilla Scala

Nella competizione femminile la 24enne imolese, attualmente numero 712 della classifica Wta dopo esser stata frenata nella prima parte di stagione da alcuni problemi fisici, ha superato le qualificazioni, imponendosi prima per 26 64 64 sulla cinese Siqi Cao e poi per 64 57 63 sull’altra cinese Wushuang Zheng, settima testa di serie delle “quali”, esordendo quindi in maniera positiva anche nel tabellone principale con il 75 63 con cui ha sconfitto la canadese Carson Branstine. La portacolori del Tennis Club Faenza al secondo turno attende la vincente del match fra la tedesca Stephanie Wagner, proveniente dalle qualificazioni, e la cilena Daniela Seguel, quinta favorita del seeding.

Nel torneo maschile per via del maltempo è slittato il debutto di Enrico Dalla Valle: il 20enne ravennate, numero 641 Atp, affronta al primo turno il tedesco Jakob Sude. 

Enrico Dalla Valle, 20 anni

ORDINE DI GIOCO

SINGOLARE MASCHILE

Open di Viserba: brilla il “padrone di casa” Fabio De Santis

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti