Pietro Conti, Luca Carli, Alessandro Cervellati e Andrea Patracchini premiati da Antonia Barnabè, presidente del Sun Padel Riccione

In arrivo al Sun Padel Rimini il Circuito Slam by MINI: “Un altro grande evento dopo 5 Tricolori Assoluti”

Il conto alla rovescia è ufficialmente partito. Meno di tre settimane e i campi del Sun Padel Rimini ospiteranno infatti la terza delle sei tappe del Circuito Slam by MINI, organizzato dalla Federazione Italiana Tennis, la manifestazione di punta nel panorama nazionale di questo sport, che sta conoscendo uno sviluppo vertiginoso nella Penisola – e non solo – con un aumento esponenziale degli impianti e dei praticanti. In Italia, in poco più di 4 anni, si è passati infatti da 50 ad oltre 4600 campi dedicati alla fine del 2021 (erano poco più di 1800 a gennaio dello scorso anno), con 60mila tesserati del padel, circa un quarto dei tesserati tennisti FIT.

Dunque dal 27 giugno al 3 luglio nel club sul lungomare della città di Federico Fellini, nel torneo che presenta un montepremi complessivo di 12.500 euro (più che triplicato per ciascuna tappa rispetto alla passata edizione), si daranno appuntamento i migliori specialisti del panorama italiano – capaci di ritagliarsi sempre maggiori spazi sulla scena internazionale a livello di risultati – insieme anche ad atleti e atlete di altri Paesi che frequentano con assiduità il circuito professionistico. Il regolamento consente la partecipazione di giocatori e giocatrici stranieri, uno per coppia, così da alzare ulteriormente lo spessore tecnico della competizione e la spettacolarità delle sfide.

Uno dei campi del Sun Padel Rimini
Uno dei campi del Sun Padel Rimini, collocato all’interno del Parco del Mare

Se ne è già avuta la riprova nelle prime due tappe, andate in scena a fine aprile a Triggiano (Bari) e la settimana scorsa nella prestigiosa cornice del Castello Tolcinasco Golf Club, nel milanese, dove gli ex calciatori Nicola Amoruso e Luca Budel hanno realizzato una struttura con sei campi da padel. In entrambi i casi in ambito maschile si sono imposti Marcelo Capitani, campione d’Italia in carica, e il 26enne argentino Denis Perino, che in virtù di tali risultati guidano la classifica con 160 punti a testa, mentre a livello femminile la seconda prova ha visto l’affermazione della coppia formata da Giorgia Marchetti e Carolina Orsi, prevalendo in rimonta in finale su Chiara Pappacena e Giulia Sussarello, binomio che la settimana precedente aveva trionfato nella prima edizione dell’Open femminile del Foro Italico e aveva inoltre conquistato la tappa di apertura del Circuito Slam padel by Mini 2022.

Abbiamo ospitato nel nostro club a Riccione le ultime cinque edizioni dei Campionati Italiani Assoluti Outdoor spiega Antonia Barnabè, presidente del Sun Padelraccogliendo consensi da parte dei protagonisti e degli addetti ai lavori, però la Federazione ha deciso quest’anno di far disputare i Tricolori in sede unica indoor. Per questo motivo abbiamo presentato la nostra candidatura come sede di una delle tappe del Circuito Slam by MINI, convinti che sarà un evento di notevole prestigio, in grado di richiamare le attenzioni degli appassionati ma anche dei tantissimi turisti che in quel periodo affollano Rimini. A maggior ragione considerando che la nostra location, a Marina Centro, è all’interno del nuovo Parco del Mare, a due passi dalla spiaggia. Ci stiamo attrezzando anche per allestire almeno una tribuna per il campo centrale dove accogliere il pubblico. E come già in passato per i Campionati Italiani, stiamo preparando anche una serata di benvenuto per tutti i partecipanti alla manifestazione e lo staff. Forniremo ulteriori dettagli in occasione della conferenza stampa di presentazione ufficiale, a fine mese, alla quale interverranno anche i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e i dirigenti federali”.

Il team del Sun Padel che disputa la serie B con il presidente del club Antonia Barnabè
Il team del Sun Padel che disputa la serie B con il presidente del club Antonia Barnabè

L’appuntamento al Sun Padel Rimini rappresenterà il giro di boa per il Circuito Slam padel by MINI, che poi toccherà a inizio agosto Napoli, in ottobre Torino e a fine novembre Grosseto, per culminare in un Master finale (data e sede da definire) ai quali saranno ammessi i migliori 16 giocatori della classifica maschile e le migliori 16 giocatrici di quella femminile, dotato di un montepremi di 15.000 euro per entrambe le competizioni.
E’ un periodo piuttosto intenso per noi sul piano organizzativo. Dopo aver ospitato tornei Open del circuito Emilia-Romagna, uno a Riccione e l’altro proprio a Rimini, da metà maggio siamo impegnati nel campionato di serie B con il Sun Padel Team: a fine andata siamo in testa al girone a punteggio pieno, da qui a fine giugno ci attendono le tre giornate di ritorno e speriamo di riuscire a mantenere questa posizione, per accedere ai playoff e puntare poi a fare ritorno nella massima serie dopo la beffarda retrocessione patita lo scorso anno. Sicuramente anche alcuni dei nostri tesserati saranno in gara nel torneo Slam by MINI – conclude Antonia Barnabè – con l’auspicio da parte nostra che possano recitare un ruolo da protagonisti”.

IL CALENDARIO DEL CIRCUITO SLAM PADEL BY MINI 2022
1
ª tappa: 18-24 aprile K SPORT TRIGGIANO (Bari)
2ª tappa:
 30 maggio-5 giugno PADEL TOLCINASCO (Milano)
3ª tappa: 27 giugno-3 luglio SUN PADEL RIMINI
4ª tappa: 1-7 agosto RAMA PADEL NAPOLI
5ª tappa: 3-9 ottobre PALAVILLAGE TORINO
6ª tappa: 21-27 novembre THE VILLAGE GROSSETO
MASTER FINALE: data e sede da stabilire

Michele Cotelli e Antonia Barnabè
Michele Cotelli e Antonia Barnabè (Sun Padel) in una delle edizioni dei campionati italiani a Riccione
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti