A Veronica Vandi la targa da maestra Fit: “Prospettiva di indipendenza e competenza”

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Maestra già da un anno e mezzo, Veronica Vandi ha ricevuto anche la targa ufficiale dalla Fit per suggellare un percorso di qualità tecnica e formativa. Una bella soddisfazione per la tecnica riminese, già ottima giocatrice di seconda categoria, che ha sviluppato la sua carriera, prima agonistica ed ora da maestra, tutta all’interno del Circolo Tennis Rimini.

Lei è ovviamente molto soddisfatta: “La targa è arrivata ora, ma sono diventata maestra federale già da un anno e mezzo. Sono contenta, perché questa qualifica mi conforta nell’idea di avere una prospettiva di indipendenza e di competenza tecnica”. Veronica opera alla grande all’interno del suo Circolo Tennis Rimini: “Il maestro Stefano Swich è il direttore della scuola, è il nostro punto di riferimento e lavorare con lui è molto importante, per quanto mi riguarda l’idea è di rimanere al Circolo Tennis Rimini e nel futuro spero di prendere in mano la gestione tecnica del club. In questo momento seguiamo una trentina di agonisti, una decina di bambini dal 2007 al 2009, alcuni hanno fatto il Macroarea al Villa Carpena, poi altri 15 ragazzi più grandi molto appassionati, è la nostra agonistica. In questo circolo sto bene, sono sempre stata trattata bene, per i dirigenti sono come una figlia, questo mi permette di lavorare serenamente”.

Veronica Vandi con la targa Fit
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti