Cerca
Close this search box.

Open “Galimberti Academy” al Queen’s: tripletta Tc Viserba con Di Marco, Bovara e Morri, bene Sabatini, Giugliano, Monti, Mami e Liverani

Il tennis di qualità fa tappa da sabato a Cattolica. Il Galimberti Tennis Team organizza infatti sui campi indoor del Queen’s il torneo nazionale Open, maschile e femminile, il trofeo “Galimberti Tennis Academy by Studio Sped” dotato di 2000 euro di montepremi. Sono 91 nel complesso i giocatori al via in questa rassegna che terrà banco fino al 10 dicembre. Si parte con il tabellone di 3° nel quale le teste di serie sono andate nell’ordine ai 3.1 Francesco Mandelli, Luca Padovani, Andrea Grossi, Andrea Bacchini, Enea Vinetti, Emanuele Giangiordano, Mattia Benedetti ed Enea Castelvetro.

1° turno: Andrea Monti (3.5)-Francesco D’Alise (3.5) 6-4, 1-6, 10-7, Guido Giugliano (3.4)-Jacopo Andruccioli (3.4) 6-3, 6-4, Nicolò Santi (3.4)-Nicola Capanni (3.4) 6-4, 6-2, Enea Sabatini (3.4)-Claudio Valerio Calabrese (3.5) 6-1, 1-6, 12-10.

2° turno: Riccardo Livi (3.3)-Enea Carlotti (3.3) 6-4, 6-4, Isaac Casalboni (3.4)-Leonardo Romano (3.4) 3-6, 7-6, 10-6, Alberto Maria Mami (3.3)-Emanuele Ascani (3.3) 6-3, 6-2, Jacopo Liverani (3.4)-Leonardo Bartoletti (3.4) 6-1, 6-4, William Di Marco (3.3)-Edoardo Tombesi (3.3) 6-4, 7-6.

Nel femminile (30 iscritte) guidano le fila la 2.4 Emma Ferrini e le 2.5 Anita Picchi, Francesca Galli ed Anastasia Ogno. Si parte anche qui con il tabellone di 3° nel quale le teste di serie sono andate alle 3.1 Agnese Stagni e Ludovica Serenelli ed alla 3.2 Valentina Giulianini.

1° turno: Matilde Morri (3.2)-Carolina Bondi (3.2) 6-4, 6-3, Maria Bianca Bovara (3.2)-Valentina Benini (3.2) 6-2, 6-4.

E’ chiaro che il torneo, sia nel maschile che nel femminile, rappresenta una bella vetrina per alcuni degli allievi della Galimberti Tennis Academy che utilizza proprio i campi del Queen’s.

Il giudice di gara è Paolo Calbi, direttore di gara Giorgio Galimberti.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti