Cerca
Close this search box.
Enrico Dalla Valle in azione a Manerbio

ITF Pula: Dalla Valle e Ocleppo al 2° turno, escono di scena Forti, Mazza e Rottoli

Esordio vincente per Enrico Dalla Valle nel torneo Itf Men’s Future di Santa Margherita di Pula (25.000 dollari, terra). Il 21enne ravennate, sesta testa di serie, si è imposto in rimonta per 2-6 6-4 6-3 sul qualificato Davide Pontoglio e al secondo turno trova dall’altra parte della rete Giovanni Fonio, che a sua volta ha superato per 6-4 6-3 Lorenzo Rottoli (Ct Massa Lombarda), passato attraverso le qualificazioni. Nella serata di mercoledì anche Julian Ocleppo, altro portacolori del team di serie A1 del Circolo Tennis Massa Lombarda, numero 4 del seeding, ha staccato il pass per il secondo turno regolando 6-3 6-2 la wild card Francesco Maestrelli. 
Manuel Mazza
Manuel Mazza, giovane del Tennis Viserba

Sui campi del Forte Village, in Sardegna, non è riuscito a sovvertire il pronostico Manuel Mazza, che si era guadagnato un posto nel main draw partendo dalle qualificazioni: il portacolori del Tennis Viserba ha cedut 6-3 6-2 al bosniaco Nerman Fatic, allievo di coach Patricio Remondegui alla Ravenna Tennis Academy del Ct Zavaglia, vincitore domenica del titolo sempre a Santa Margherita di Pula. 

Ha invece subito una rimonta Francesco Forti, settima forza nel tabellone, che nel primo turno è stato sconfitto per 5-7 6-2 6-2 da Alessandro Ingarao.

 
Doppio, 1° turno: Berrettini-Dalla Valle (n.3) battuti 6-4 4-6 10/8 da Arnaldi-Maggioli, Nardi-Rottoli (wild card) b. Loccisano-Radojkovic (Ger-Srb) 6-4 6-2, Fonio-Ocleppo (n.2) b. Darderi-Maestrelli (wild card) 6-2 6-3. Quarti: Nardi-Rottoli contro Fonio-Ocleppo.

 

 
 

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti