I trofei “Città di Nonantola” maschile e femminile macinano risultati

Si torna in campo nella serata di venerdì 1 febbraio (dalle ore 19) per la seconda giornata del trofeo “Città di Nonantola” maschile. Vediamo allora tutti i risultati delle formazioni romagnole nella prima giornata.
Girone n.15: Asbi A-Nettuno B 2-1. Nel 2° turno: Village Tc Molinella-Asbi A.
Girone n.16: Tennis Medicina A-Asbi B 3-0. Venerdì 1: Ct Pieve-Tennis Medicina A e Asbi B-Tc Poggese A.
Girone n.17: Ct Casatorre-Tc Poggese B 2-1, Ct Funo-Ct Massa B 1-2. Seconda giornata: Ct Massa B-Ct Casatorre. Girone n.19: Tc Castelbolognese-Ct Massa A 1-2, Pol.2000 Cervia-Tennis Medicina B 3-0. 2° turno: Tennis Medicina B-Tc Castelbolognese e Ct Massa A-Pol.2000 Cervia.
Girone n.20: Tc Riccione-Tc Coriano 3-0, Ct Cerri-360 Sport Morciano 1-2. Ora: 360 Sport Morciano-Tc Riccione e Tc Coriano-Ct Cerri.
Girone n.21: Ct Cesena-Forum A 2-1, Ct Venustas-Soglianese 2-1. 2° turno: Soglianese-Ct Cesena e Forum A-Ct Venustas.
Girone n.22: Ct Cervia-Ct Russi 3-0, Ct Cesarea-Forum B 1-2. 2° turno: Forum B-Ct Cervia e Ct Russi-Ct Cesarea. Girone n.23: Marina Sport Center-Ct Argenta 3-0, Forum C-Ct Massa C 2-1. 2° turno: Ct Massa C-Marina Sport Center e Ct Argenta-Forum C.

Nel “Nonantola” femminile è stata giocata la seconda giornata.
Nel 7° girone: Sport Club Ozzano-Ct Cacciari 1-2, Tennis Marfisa-Asbi Imola B 3-0, Ct Casatorre-Tc Cento 3-0. Sabato dalle 14.30: Ct Cacciari-Tc Marfisa, Tc Cento-Asbi B, Sport Club Ozzano-Ct Casatorre.
Girone n.8: Tc Riccione B-Ct Cesena 1-2, Ct Casalboni-Tc Coriano 0-3, Ct Cervia-Tennis Viserba A 2-1. Sabato: Ct Cesena-Ct Casalboni, Tennis Viserba A-Ct Coriano A e Tc Riccione B-Ct Cervia.
Girone 9: Casale Tc-Tennis Medicina 0-3, Santiago-Asbi Imola A 0-3. Sabato: Asbi A-Under Tennis e Santiago-Casale Tc.
Girone n.10: Ct Cerri-Tc Riccione A 1-2, Tc Coriano B-360 Sport Morciano 0-3. Sabato: 360 Sport Morciano-Tennis Viserba B e Tc Coriano B-Ct Cerri.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti