Asia Bacchilega e Letizia Migani, linea verde al potere nell’Open del Villa Bolis

Con la disputa dei primi match del tabellone finale entra decisamente nel vivo il torneo nazionale Open del Circolo Tennis Villa Bolis, il memorial “Paolo Pocaterra”, la classica di apertura del tennis federale femminile.

Brillano le giovanissime, su tutte la promessa dell’Easy Tennis Asia Bacchilega, che gioca sui campi di casa, e la riccionese Letizia Migani. In bella evidenza anche Erika Di Muzio, allieva della San Marino Tennis Academy, e l’imolese Silvia Manzi (Circolo Tennis Cacciari)

Letizia Migani, promessa del Tennis Club Riccione

RISULTATI

2° turno: Carlotta Sezzi (2.6)-Maya Ceccarini (2.6) 6-1 6-4, Silvia Manzi (3.1)-Caterina Greco (2.6) 1-6 6-4 10/6, Letizia Migani (2.7)-Vittoria Modesti (2.6) 6-4 1-6 10/8, Alessia Soncini (2.6)-Annagiulia Danesi (2.8) 6-3 6-4.

1° turno: Asia Bacchilega (3.1)-Serena Forzutti (2.8) 6-1 6-4, Elena Bocchi (2.8)-Asia Bravaccini (3.3) 6-0 2-6 10/4, Jennifer Lai (3.4)-Elisa Mariotti (2.8) 6-2 7-5, Erika Di Muzio (2.8)-Clara Sansoni (3.3) 6-2 6-1, Ludovica Azzolini (3.2)-Sofia De Simon (2.8) 6-3 7-5.

Ai nastri di partenza l’Open femminile del Ct Villa Bolis: tutte le protagoniste

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti