Nicole Fossa Huergo

Fine corsa per Nicole Fossa Huergo nell’“Egypt ITF World Tennis Tour”, torneo ITF femminile da 15.000 dollari di montepremi in svolgimento sui campi in terra battuta del Cairo. La 25enne allieva di coach Patricio Remondegui alla Ravenna Tennis Academy è uscita di scena al secondo turno in singolare nella capitale egiziana: all’esordio ha superato in rimonta, con il punteggio di 36 76(3) 64 dopo oltre tre ore di lotta, Beatrice Ricci annullando anche un match point sul 5-4 nel secondo set, poi ha ceduto per 76(3) 75 alla bosniaca Dea Herdzelas, numero 4 del seeding.

In doppio Fossa Huergo e la russa Anna Morgina, quarta testa di serie, hanno sconfitto 63 62 al primo turno Gloria Ceschi e la spagnola Claudia Hoste Ferrer, per poi essere fermate nei quarti dalle statunitensi Emma Davis e Anastasia Nefedova per 62 76(6).

Sempre in doppio è approdata alle semifinali la bosniaca Anita Husaric, altra allieva della Ravenna Tennis Academy (in singolare eliminata al primo turno per 63 62 dalla slovacca Chantal Skamlova, ottava favorita del torneo), in coppia con la connazionale Dea Herdzelas, grazie ai successi per 61 75 sulle egiziane Nathalie Mokhtar e Merna Refaat (wild card) e per 62 62 sulla svedese Fanny Ostlund e l’egiziana Sandra Samir, numero uno del tabellone: prossime avversarie nel match che vale l’ingresso in finale proprio il duo Davis/Nefedova.

La 25enne nata a Isernia ma da anni residente a Bologna rimarrà al Cairo per disputare la prossima settimana un secondo torneo ITF.

Anita Husaric

Anita Husaric si allena alla Ravenna Tennis Academy (foto Tobias Frohlich)

Fabio Leonardi

E’ scattato il secondo tabellone nel torneo nazionale Open del Villa Carpena (500 euro di montepremi). In grande evidenza, con tanto di “positivi”, due giovani allievi di Tennix a Porto Fuori, Marco Chiarello e Fabio Leonardi, brillano anche Alessandro Marcantoni (Tc Riccione), Simone Piraccini (Ct Cesena) e Raymi Paci, allievo della Ravenna Tennis Academy.

Raymi Paci

Raymi Paci

1° turno: Marco Chiarello (3.1)-Christian Capuccini (2.8) 7-6 (5), 6-1, Alessandro Marcantoni (2.8)-Luca Migliorini (3.2) 6-3, 6-3, Luca Tincani (2.8)-Tommaso Spina (3.2) 6-7 (3), 6-2, 10-8, Simone Piraccini (2.8)-Leonardo Rombaldoni (3.1) 6-4, 6-2, Paolo Emilio Cossu Floris (2.8)-Tommaso Servadei (3.2) 7-5, 6-3, Fabio Leonardi (3.1)-Tommaso Carletti (2.8) 6-4, 7-6 (1), Raymi Paci (2.8)-Francesco Coriani (3.1) 6-2, 2-6, 10-5, Leonardo Ferrari (2.8)-Tommaso Bonarota (3.1) 6-4, 6-3, Riccardo Bartoli (2.8)-Jari Castellucci (3.1) 6-2, 2-6, 14-12.

Alessandro Marcantoni

Alessandro Marcantoni

Concluso il tabellone di terza categoria nell’Open del Villa Carpena (500 euro di montepremi), scattato sabato con 170 giocatori al via. Staccano il biglietto per il secondo tabellone, tra gli altri, Matteo Mucciarella (Ct Zavaglia), Simone De Luigi e l’australiano Jack Langley Chapman del Ct Cast San Marino, Tommaso Bonarota (Tc Riccione), Marco Chiarello, allievo di Tennix a Porto Fuori, Massimiliano Agnello (Ct Cicconetti), Jari Castellucci (Villa Carpena) e Sasha Marinoni (Ct Cesena).

Turno di qualificazione: Matteo Mucciarella (3.2)-Enea Castelvetro (3.1, n.1) 6-1, 6-3, Leonardo Rombaldoni (3.1, n.6)-Federico Costanzi (3.2) 7-5, 1-6, 11-9, Simone De Luigi (3.1, n.8)-Luigi Valletta (3.2) 6-0, 6-3, Marco Chiarello (3.1, n.9)-William Francesco Pio Pelliccioni (3.4) 6-2, 6-1, Tommaso Bonarota (3.1, n.10)-Riccardo Pasi (3.2) 6-2, 7-6 (4), Jack Langley Chapman (3.1, n.11)-Jacopo Antonelli (3.2) 6-2, 7-6 (5), Massimiliano Agnello (3.1, n.13)-Claudio Vivani (3.2) 1-6, 6-3, 10-3, Jari Castellucci (3.1, n.14)-Luca Grandi (3.2) 6-2, 6-1, Francesco Piovani (3.1, n.18)-Alessandro Vico (3.2) 6-4, 2-6, 10-3, Alessandro Augelli (3.3)-Alessandro Cesari (3.4) 6-3, 7-6 (7), Sasha Marinoni (3.1, n.21)-Gian Matteo Zanzi (3.2) 6-1, 6-3.

 

Aroldo Donati

Concluso il tabellone di terza categoria nell’Open del Villa Carpena (500 euro di montepremi), scattato sabato con 170 giocatori al via.
Staccano il biglietto per il secondo tabellone, tra gli altri, Giacomo Caroli (Ct Massa Lombarda), Tommaso Servadei e Fabio Leonardi del Tc Faenza, quest’ultimo allievo di Tennix a Porto Fuori, il beniamino di casa Aroldo Donati, e Tommaso Spina, allievo della Ravenna Tennis Academy al Ct Zavaglia.

Turno di qualificazione: Giacomo Caroli (3.1, n.2)-Matteo Peppucci (3.2) 2-6, 7-5, 10-6, Francesco Coriani (3.1, n.3)-Arturo Pierangeli (3.4) 6-2, 6-1, Tommaso Servadei (3.2)-Rafael Capacci (3.1, n.4) 6-2, 6-3, Fabio Leonardi (3.1, n.5)-Andrea Arrigoni (3.2) 6-1, 6-2, Leonardo Baldoni (3.2)-Alex Gencarelli (3.1, n.12) 6-2, 6-4, Aroldo Donati (3.1, n.15)-Andrea Stasi (3.2) 6-3, 6-2, Luca Migliorini (3.2)-Massimiliano Angeli (3.1, n.16) 2-6, 6-3, 10-6, Alessandro Ribani (3.1, n.17)-Giacomo Ercolani (3.2) 6-2, 6-2, Tommaso Spina (3.2)-Alex Guidi (3.1, n.19) 5-7, 6-4, 10-7.
Si qualifica anche Leone Spadoni (3.2).

Fabio Leonardi

Fabio Leonardi, allievo di Tennix a Porto Fuori e tesserato per il Tennis Club Faenza (Foto: Fabio Blaco)

Tre Colli Brisighella: La premiazione di Sasha Marinoni

Alla conclusione il tabellone di terza categoria nell’Open del Villa Carpena (500 euro di montepremi), scattato sabato con 170 giocatori al via. Brillano diversi giocatori locali come Matteo Mucciarella (Ct Zavaglia), Federico Costanzi (Tc Imola), William Pelliccioni (Federazione Sammarinese) e Sasha Marinoni (Ct Cesena).

2° turno: Matteo Mucciarella (3.2)-Pasquale Schiavone (3.4) 6-4, 6-4, Arturo Pierangeli (3.4)-Lorenzo Amaduzzi (3.2) 6-4, 3-6, 10-5, Federico Costanzi (3.2)-Tommaso Zannoni (3.3) 6-2, 7-5, William Francesco Pio Pelliccioni (3.4)-Lorenzo Folloni (3.2) 6-4, 6-4, Leonardo Baldoni (3.2)-Luca Ballotta (3.3) 7-5, 4-6, 10-5, Andrea Stasi (3.2)-Delio Rinaldi (3.4) 6-0, 6-1, Alessandro Cesari (3.4)-Jacopo Gamberini (3.2) 7-6 (4), 6-3, Sasha Marinoni (3.1, n.21)-Andrea Bonivento (3.3) 6-2, 7-6 (4).

La premiazione di William Pelliccioni, campione sammarinese