Trofeo “Gelateria 3 Bis” al Ct Cicconetti: raffica di incontri nel turno d’esordio

E’ partito sui campi del Circolo Tennis Cicconetti il trofeo “Gelateria 3 Bis”, il torneo nazionale di 3° (limitato al 4° gruppo) maschile. Sono numeri importanti per questo torneo che raduna al via ben 165 giocatori. I big sono certamente i 3.4 Micael Montinari, Andrea Covezzi, Alberto Compagnoni, Federico Magnani, Claudio Chiani, Marco Gianfrini, Francesco Pratelli, Giovanni Bagnoli, Daniele Corinaldesi, Alessandro Naso, Pietro Matteini, Pietro Bussinello, Federico Baldinini e Federico Edoardo Manfredi.

Si parte con la prima sezione nella quale le teste di serie sono state assegnate nell’ordine ai 4.3 Andrea Lombardini, Fabrizio Masetti, James Mohamed Aratari, Pietro Sodani, Massimo Tibaldi, Roberto Sanzani, Francesco Mazza, Stefano Versari, Marco Moretti, Leonardo Montinari, Roberto Casadei, Nicola Manuzzi, Manuel Rossi, Stefano Forti, Davide Farolfi, Marino Masi, Gustavo Bussinello, Stefano Marcheselli, Paolo Sabatini, Simone Cicognani e Gregorio Russo.

1° turno: Riccardo Lunghi (Nc)-Elia Carlini (Nc) 6-1, 6-4, Franco Astolfi (Nc)-Matteo Goffi (Nc) 6-0, 6-0.

2° turno: Kevin Tafaj (Nc)-Luca Sapucci (Nc) 6-0, 6-1, Gabriele Stirati (Nc)-Albo Fabbri (Nc) 6-0, 6-0, Michele Manigrasso (Nc)-Giacomo Bonzi (Nc) 6-2, 6-1, Giovanni Musiani (4.6)-Michele Ridolfi (Nc) 6-0, 6-1, Luca Mazzarini (4.6)-Guido Carlo Rossi (4.6) 6-0, 6-1, Romeo Fabbri (4.6)-Francesco Maria Alvise De Checchi (4.6) 6-3, 6-3, Fabrizio Meco (4.6)-Luigi Zamponi (4.6) 7-6, 6-3, Alberto Grassi (4.5)-Tiziano Leonardi (4.5) 6-1, 6-2, Giuseppe Miceli (4.5)-Filippo Masetti (4.5) 6-0, 7-5, Alberto Grassi (4.5)-Tiziano Leonardi (4.5) 6-1, 6-2, Filippo Ciccomascolo (4.5)-Marco Bianchi (4.5) 6-1, 4-0 e ritiro, Fabio Ferrari (4.6)-Cristian Mastellini (4.6) 3-6, 6-2, 10-7, Matteo Tabarroni (4.4)-Tommaso Zanzini (4.4) 6-0, 6-3, Luca Lorenzi (4.4)-Giovanni Iorio (4.4) 6-1, 6-0, Massimiliano Croatti (4.4)-Armando Tandoi (4.4) 6-1, 7-6, Gianluca Stefanelli (4.4)-Samuele Cardinali (4.4) 6-4, 6-3, Davide Canuti (4.4)-Gianmarco Gianni (4.4) 6-2, 6-2, Valerio Sambuci (4.4)-Paolo Cancellato (4.4) 6-1, 6-0.

Il giudice di gara è Roberto Raffaelli, direttore di gara Renato Augusto Tosi.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti