Cerca
Close this search box.

Joma Double Tour al Tc Faenza: vincono Migliorini-Lanzoni, Tombari-Tarlazzi e Mantovani-Pretolani

Lo spettacolo del tennis giovanile al Tennis Club Faenza dove tra sabato e domenica è andato in scena il “Rodeo Joma Double Tour”, torneo nazionale giovanile di doppio Under 10-12-14, maschile e femminile. Nel doppio maschile Under 10 successo della coppia formata da Pietro Galimberti ed Alessandro Marcolini che hanno battuto in semifinale Federico Montuschi e Manuel Celli per 4-2, 5-4 (4) ed in finale Diego Gentile e Matteo Campana per 5-4 (4), 4-5 (6), 8-6. Semifinale: Gentile-Campana b. Davide Bonazza-Alessandro Teodorani 4-2, 4-1. Nel doppio femminile Under 14 si sono imposte Camilla Fabbri e Vittoria Muratori (n.1), capaci di battere in semifinale Angie Bentini-Sofia Mezzetti per 4-2, 4-2 ed in finale Gaia Arada-Ludovica Altini per 4-1, 4-1. Le premiazioni sono state effettuate dal maestro Marco Poggi. Domenica le altre finali.

Nel doppio femminile Under 12 successo della coppia di casa formata da Gaia Migliorini ed Emma Lanzoni, testa di serie n.2. Le due hanno battuto in semifinale Lucrezia Vanni-Miriam Samorì per 4-0, 4-0 ed in finale le n.1 del seeding, Serena Pellandra e Victoria Galeone per 4-5 (7), 5-4 (3), 7-4. Semifinali: Pellandra-Galeone b. Francesca Mora-Guia Filippucci 5-3, 4-0.

Le coppie finaliste dell’Under 12 femminile

Nell’Under 12 maschile la vittoria è andata alla coppia formata da Pietro Tombari e Diego Tarlazzi (n.1) che ha messo in fila in semifinale Dante Terzi-Leonardo Satta per 4-2, 4-0 (23 coppie) ed in finale Ludovico Zammarchi-Alessandro Bacchini per 4-0, 5-3. Semifinali: Zammarchi-Bacchini b. Riccardo Briganti-Marco Menichetti (n.3) 4-0, 4-0.

La premiazione dell’Under 12 maschile

Nell’Under 14 maschile vittoria della coppia formata da Sebastiano Mantovani e Riccardo Pretolani. I n.1 del tabellone hanno superato in semifinale Giulio Zamboni Campadelli-Tommaso Luberto (n.4) per 4-0, 4-1 ed in finale Francesco ed Antonio Muratori (n.3) per 4-2, 4-2. Semifinali: Francesco ed Antonio Muratori b. Julian Manduchi-Alessandro De Pascalis 4-1, 5-3. Il giudice arbitro della manifestazione è stato Marco Gatti, direttore del torneo Mirko Sangiorgi.

La premiazione dell’Under 14 maschile

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti