Cerca
Close this search box.

Federico Bondioli parte forte in Serbia, fuori Carlo Alberto Caniato a Padova e Lorenzo Rottoli a Monastir

Federico Bondioli (n.7 del seeding) parte forte nel torneo Itf Men’s Future serbo di Kursumlijska Banja (15.000 dollari, terra). Il ravennate all’esordio ha battuto 6-2, 6-3 l’argentino Tobias Franco (Ranking Protetto). Negli ottavi il romagnolo affronta il vincente tra il macedone del nord Gorazd Srbljak ed il cileno Benjamin Ignacio Torres Fernandez.

Doppio, 1° turno: Bondioli-La Serna (Ita-Arg, n.2) contro Isnardi-Romano (Par-Arg).

Padova. Noah Perfetti e Carlo Alberto Caniato impegnati nel torneo Itf Men’s Future di Padova (25.000 dollari, terra). Il faentino ha battuto al 1° turno Alexandr Binda per 6-2, 6-3, mentre Carlo Alberto Caniato (wild-card) ha ceduto per 6-4, 6-0 a Gianluca Mager (n.3). Negli ottavi Perfetti contro il russo Kirill Kivattsev (n.8). Doppio, 1° turno: Caniato-Malgaroli b. Ferrari-Stepanov (Ita-Sui, n.4) 6-4, 7-6 (5), Cadenasso-Perfetti (n.2) b. Banti-Mesaglio 6-3, 6-0. Quarti: Cadenasso-Perfetti contro Carlini-Perego, Caniato-Malgaroli contro Parenti-Taddia.

Monastir. Lorenzo Rottoli (n.4 del seeding) esce all’esordio nel torneo Itf Men’s Futute tunisino di Monastir (15.000 dollari, hard outdoor). Il portacolori del Ct Massa è stato sconfitto 6-7 (4), 6-4, 6-0 dallo svizzero Patrick Schoen. Doppio, 1° turno: Rottoli-Araujo (Ita-Por, n.2) contro gli inglesi Billy e Freddy Blaydes.

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti