Il riminese Mattia Ricci

San Marino Junior Open: Ricci centra i quarti, fine corsa per Silvia Alletti

Si sono allineati ai quarti di finale gli Internazionali ITF Junior di San Marino, torneo Under 18 in svolgimento sui campi in terra battuta di Fonte dell’Ovo. Il primo a staccare il biglietto è stato il riminese Mattia Ricci, che dopo aver eliminato all’esordio il croato Tudor Batin, n.6 del seeding, ha superato anche il milanese Alessandro Versteegh col punteggio di 6-1 3-6 6-3.
Proseguono la loro marcia la prima testa di serie, il ceco Vales (6-3 7-5 allo svedese Noltrop), e il talentuoso genovese Guglielmo Verdese, che ha fermato la corsa del forlivese Christian Capacci (7-5 6-2).
Bene anche il romano Lorenzo Leti Messina, entrato in tabellone grazie ad una wild card e capace di eliminare due big come Ceradelli, al debutto, e poi Bussano.

Tra le ragazze è finita l’avventura dell’under 16 sammarinese Silvia Alletti, che ha però ben figurato al cospetto della testa di serie n.1, la ligure Lucia Tognoni, che si è imposta con un duplice 6-3.
Si qualificano per i quarti anche le croate Roso e Zuvela (n.2), vittoriose in due set rispettivamente sulla ceca Lukesova (n.4) e sulla australiana Thorne. Semaforo verde anche per la rumena Petrache, che ha superato con un netto 6-2 6-0 la polacca Michta.

Nel pomeriggio hanno preso il via anche i doppi. La Alletti è tornata in campo, insieme a Giulia Galvani: le due titane si sono dovute arrendere a Giuditta Beltrami e Viola Santapaola con il risultato di 7-6 (5) 6-2.

Silvia Alletti in azione a Biella
Silvia Alletti in azione
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti