Christian Rosti ed Alexander Binda

Rush finale al Ten Pinarella per il trofeo “Golfera”

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Rush finale al Ten Pinarella il 1° trofeo “Golfera”, torneo nazionale di 4°, maschile e femminile, allestito dal nuovo Club cervese diretto dal maestro Christian Rosti. Questi gli ultimi risultati.

Maschile, 4° turno tabellone finale: Stefano Severi (4.2)-Maurizio Mascanzoni (4.3) 5-7, 6-3, 10-6, Luigi Angelo Bertaccini (4.1)-Giovanni Venturini (4.2) 6-4, 7-5, Antonio Babini (4.1)-Piero Greco (4.1, n,15) 6-2, 6-2, Jacopo Severi (4.4)-Pietro Martines (4.1, n.5) 6-2, 6-3, Giovanni Casadei (4.1, n.1)-Andrea Razzani (4.4) 6-1, 6-3, Andrea Borghetti (4.2)-Fabrizio Foronci (4.1, n.4) 5-7, 6-4, 10-7, Pier Matteo Montanari (4.2)-Andrea Bellelli (4.5) 6-4, 6-4, Andrea Degli Esposti (4.1, n.12)-Riccardo Azzolini (4.5) 6-2, 6-1, Andrea Bernardi (4.1, n.11)-Stefano Marcheselli (4.2) 6-2, 6-3, Raffaele Mitri (4.1, n.6)-Stefano Fabbri (Nc) 6-3, 6-4, Alessandro Bocchini (Nc)-Riccardo Banzola (4.1, n.14) 6-4, 6-3. Ottavi anche per Francesco Campanini (4.2).

Ottavi: Frederic Raffini (4.3)-Federico Fiorini (4.3) 6-4, 4-6, 10-5.

Nel femminile 3° turno: Sara Bezzi (4.3)-Valentina Benati (4.6) 6-1, 6-0, Federica Antonellini (4.3)-Danila Diano (Nc) 6-2, 6-2, Silvia Tartari (4.3)-Lucia Bagnolini (4.3) 6-2, 6-0,

Ottavi: Alessandra Merli Turrini (4.2)-Elisabetta Dallari (4.4) 6-1, 6-2.

Il giudice arbitro della manifestazione è Benito Danesi, direttore di gara Filippo Farolfi.

OPEN MARETENNIS. Partito il torneo nazionale Open maschile del Maretennis di Bellaria, il memorial “Ezio Pretolani” dotato di 750 euro di montepremi. Sono 86 i giocatori al via, i big sono il 2.3 Francesco Giorgetti (Tc Viserba), i 2.5 Uladzislau Zhuk e Filippo Di Perna (Tc Viserba), i 2.6 Nicolas Spimi (Tc Riccione), Alessandro Bagnara (Tozzona Tennis Park), Luca Bartoli (Tc Viserba), Edoardo Lanza Cariccio (Ct Zavaglia) e Gilberto Ravasio.

Primo tabellone, turno di qualificazione: Fabrizio Masetti (4.4, n.1)-Federico Gori (Nc) 6-1, 6-0, Federico Biondi (4.6)-Alessandro Valentini (4.4, n.2) 6-0, 4-6, 12-10, Giacomo Evangelisti (4.5, n.3)-Pietro Torreggiani (Nc) 6-3, 6-2. Seconda sezione, turno di qualificazione: Stefano Cenni (4.1, n.1)-Claudio Riciputi (4.2) 6-2, 6-1, Giovanni Fabiani (4.2)-Alessandro Magotti (4.1, n.2) 6-3, 1-6, 10-5, Daniele Lusini (4.3)-Luigi Angelo Bertaccini (4.1, n.5) 6-3, 6-3,

Il torneo è diretto dal giudice arbitro Roberto Baldissari, direttore di gara Gioel Eramo.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti