La zona relax del Russi Sporting Club

Open Russi Sporting Club: gli acuti di Bonvicini e Cirilli

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Al Russi Sporting Club va in scena il tradizionale torneo nazionale Open maschile e femminile, il “Russi Open Fira Di Sett Dulur” – trofeo “Clinica Veterinaria Russi”. Nel maschile avanzano Lorenzo Cirilli (Circolo Tennis Cesarea Ravenna Sport Center) e Gian Paolo Bonvicini (Russi Sporting Club).

Maschile, 3° turno tabellone di 4/a: Lorenzo Cirilli (4.2)-Emanuele Matteucci (Nc) 6-3, 6-2, Gian Paolo Bonvicini (4.2)-Giacomo Guerra (4.4) 2-6, 6-3, 6-1.
Femminile, 6° turno: Greta Rossi (4.3)-Agnese Stagni (4.2, n.2) 6-3, 6-2.

Il giudice di gara è Umberto Domenichini, direttore di gara Andrea Melandri.

‘TERZA’ A BELLARIA – Si gioca il tabellone finale nel trofeo “Le Ali della Vittoria” al Maretennis di Bellaria, il torneo nazionale di terza categoria (limitato al 4° gruppo) maschile che vede al via 29 giocatori. Avanzano nel tabellone finale Tommaso Amati (Ct Casalboni), Stefano Berardi (CS Tennis Chiugiana) e Paolo Gori (Tc Valmarecchia).

Turno di qualificazione: Stefano Berardi (4.2)-Carlo Castelvetro (4.1, n.4) 6-1, 6-1, Tommaso Amati (4.1, n.1)-Daniele Friguglietti (4.5) 6-4, 7-5, Andrea Saponi (4.4)-Marco Cola (4.1, n.2) 6-4, 6-4.

Tabellone finale, 1° turno: Stefano Berardi (4.2)-Edoardo Pagnoni (3.5) 6-2, 6-3, Paolo Gori (3.5)-Maurizio Colizzi (4.1) 6-3, 6-2.
2° turno: Tommaso Amati (4.1)-Vincenzo D’Iorio (3.5) 6-3, 7-6.

Gatteo Mare. Macina risultati la 2° edizione del trofeo “Città di Gatteo” organizzata dal Circolo Valle del Rubicone. 3° turno: Andrea Borghetti (4.2)-Emiliano Guiducci (4.5) 7-6, 6-3, Andrea Razzani (4.4)-Claudio Fantini (4.2) 6-4, 6-3. 4° turno: Luca Ravaglia (4.3)-Massimo Magistrati (4.6) 6-4, 6-4, Tommy Filippa (4.2)-Luigi Vicari (4.3) 6-4, 6-3.

Il giudice di gara è Deborah Zardini, direttore di gara Maurizio Boschetti.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti