Open “Porsche Augusto Gabellini” al Ct Cerri: quarti per Michele Vianello, finale per Emma Ferrini

Il ravennate Michele Vianello, Vito Dell’Elba, Luca Parenti ed Ivan La Cava in semifinale nel torneo nazionale Open maschile del Circolo Tennis Cerri di Cattolica, il 9° torneo Open “Porsche Augusto Gabellini”, dotato di un montepremi complessivo di 5.000 euro. Nel femminile la prima finalista è la 2.3 riminese Emma Ferrini, testa di serie n.4, che ha approfittato del forfait della ravennate Emma Valletta (2.1, n.1).

Quarti: Vianello (2.2, n.1)-Lorenzo Beraldo (2.5, n.8) 6-2, 6-4, Vito Dell’Elba (2.4, n.4)-Filippo Di Perna (2.4, n.5) 6-2, 6-2, Parenti (2.4, n.6)-Matteo Marfia (2.3, n.3) 6-1, 7-5, La Cava (2.5, n.7)-Alberto Morolli (2.3, n.2) 6-2, 7-6.

Tabellone di conclusione di 4°, semifinali: Juri Gabellini (4.1, n.1)-Paolo Zurro (4.3) 6-3, 6-2, Umberto Barbato (4.2, n.2)-Umberto Uguccioni (4.3) 6-4, 6-0. Nel tabellone di conclusione di 3° finale: Tommaso Spina (3.1)-Luca Grandi (3.1) 6-1, 6-1.

Nel femminile quarti: Emma Valletta (2.1, n.1)-Sofia Pizzoni (2.5) 7-5, 6-4, Maria Vittoria Viviani (2.3, n.3)-Francesca Dell’Edera (2.5) 6-1, 6-2. Semifinali anche per Giorgia Di Muzio.

Tabellone di conclusione di 4°: Mirna Macchini (4.1)-Camilla Femia (4.2) 7-5, 6-1. Tabellone di conclusione di 3°: Ekaterina Cazac (3.1, n.1)-Stella Cassini (3.1) 6-2, 6-2.

Il giudice di gara è Roberto Scaioli, direttrice di gara Francesca Cerri.

OPEN BELLARIA. Si è concluso il tabellone di 3° nel torneo nazionale Open maschile del Circolo Tennis Maretennis, il memorial “Ezio Pretolani” dotato di 500 euro di montepremi.

Tabellone di 3°, turno di qualificazione: Pietro Vagnini (3.1, n.1)-Tommaso Amati (3.5) 6-1, 6-2, Alessio Marcantognini (3.1, n.4)-Edoardo Federico Manfredi (3.4) 6-1, 6-3, Lorenzo Bonori (3.2, n.8)-Lorenzo Marchioni (3.3) 6-1, 6-2, Luca Andruccioli (3.2, n.6)-Isaac Casalboni (3.3) 6-0, 6-0, Mattia Muraccini (3.2)-Giacomo Ercolani (3.1, n.3) 7-6, 6-0, Massimilano Agnello (3.2, n.7)-Andrea Arrigoni (3.3) 6-2, 2-6, 10-8, Marco Modenese (3.1, n.2)-Alessandro Manco (3.3), Tommaso Filippi (3.1, n.5)-Mattia Sartoni (3.4) 6-0, 6-0,

Il giudice di gara è Maria Cristina Maso, direttore di gara Gioel Eramo.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti