Forum Tennis Forlì

Open Forum Forlì: il match-clou è Vianello-Perfetti

Michele Vianello contro Noah Perfetti, il n.1 del seeding contro il n.2. Sono i finalisti del torneo nazionale Open maschile del Forum Tennis Forlì, una rassegna tradizionale nel calendario locale, dotata di un montepremi di 1500 euro. In semifinale il 2.2 ravennate, testa di serie n.1, ha battuto 6-3 6-1 il 2.4 imolese Filippo Di Perna (Tc Viserba), n.4 del seeding forlivese, mentre il 2.3 faentino si è imposto per 6-2 6-4 sull’altro imolese Enrico Baldisserri (2.4, n.3).
La finalissima del torneo forlivese è in programma sabato 9 luglio alle 18. Il giudice di gara è Graziano Farolfi.

OPEN SANTARCANGELO – Battute finali per il torneo nazionale Open del Ct Casalboni di Santarcangelo (1.000 euro di montepremi). Semifinali per il ravennate Edoardo Lanza Cariccio, il maestro del Ct Casalboni, Luca Marco Casanova, che vince per il forfait del suo avversario, e Diego Zanni (Tc Viserba), quarti per un sempre più convincente Luca Bartoli (Tc Viserba).

Ottavi: Luca Bartoli (2.6)-Marco Giangrandi (2.6) 6-1, 7-6.
Quarti: Edoardo Lanza Cariccio (2.6)-Filippo Di Perna (2.4, n.1) 6-3, 6-2, Diego Zanni (2.5, n.3)-Andrea Rondoni (2.6) 1-6, 7-5, 6-1.

TERZA A CESENATICO – E’ partito il torneo di terza categoria, maschile e femminile, organizzato dall’Asd Paradiso di Cesenatico. Nel maschile sono 65 i giocatori al via, i big sono i 3.1 Jamal Urgese e Riccardo Rizzo, seguiti dai 3.2 Mattia Muraccini, Andrea Valli, Rafael Capacci, Alberto Bezzi e Marco Caporali. Si parte con il tabellone di quarta categoria dove le teste di serie sono andate nell’ordine ai 4.1 Luca Arduini ed Andrea Borghetti, ed ai 4.2 Andrea Pacchioni, Luca Vitali, Marco Fucci e Federico Fiorini.
Nel femminile le iscritte sono 25 guidate dalle 3.2 Ludovica Giangiordano, Federica Matteucci e Caterina Spinelli.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti