Open “Cyclope” al Ct Zavaglia: brillano nel main-draw Spina, Spadoni, Monari e Bezzi

Avanza il torneo nazionale Open maschile del Circolo Tennis Zavaglia, il 1° trofeo “Cyclope” dotato di 500 euro di montepremi. Volano al 3° turno Tommaso Spina, allievo della Galimberti Tennis Academy, Leone Spadoni e Davide Monari del Ct Zavaglia, e Matteo Bezzi (Ravenna Sport Center).

1° turno tabellone finale: Tommaso Spina (2.8)-Simone Bezzi (3.4) 6-4, 6-2, Jack Langley Chapman (2.8)-Luca De Giovanni (3.3) 6-2, 6-3, Massimiliano Savarino (3.2)-Giacomo Ercolani (2.8) 2-6, 6-3, 6-2, Niccolò Satta (2.8)-Alfredo Eduardo Chegai (3.2) 6-1, 6-3, Marco Chiarello (2.8)-Elia Galizzi (3.3) 6-3, 6-1. 2° turno: Leone Spadoni (2.8)-Fabio Leonardi (2.7) 6-2, 6-1, Davide Monari (2.8)-Riccardo Cicinelli (3.3) 6-4, 6-0, Matteo Bezzi (2.8)-Marco Antonio Guimaraes Battaglini Lopes (Nc) 1-1 e ritiro, Tommaso Spina (2.8)-Tommaso Bonarota (2.7) 6-7, 6-4, 6-4.

Il giudice di gara è Benito Danesi, direttrice di gara Antonella Trenta.

OPEN CESENATICO. Avanza il torneo Open del Centro Paradiso di Cesenatico, alla prima edizione con 1500 euro di montepremi. Il primo a qualificarsi per il secondo turno nel tabellone finale è stato Giacomo Polidori (Tc Riccione), bene all’esordio anche Fabio Leonardi, Marco Chiarello e Pietro Ricci.

Tabellone finale, 1° turno: Fabio Leonardi (2.8)-Lorenzo Bucaletti (3.2) 6-0, 6-3, Marco Chiarello (2.8)-Luigi Valletta (3.1) 6-3, 6-2, Pietro Ricci (3.1)-Matteo Mucciarella (2.8) 6-3, 6-4. 2° turno: Giacomo Polidori (2.7)-Riccardo Ercolani (2.7) 6-0, 6-7 (2), 11-9.

Il giudice di gara è Mattia Pacchioni, direttrice di gara Chiara Magnani.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti