premiazione Open Ct Cesena

Open Ct Cesena “Groupama”, il re è Gherardo Cacchiarelli

E’ Gherardo Cacchiarelli il re del Ct Cesena. Il portacolori del Ct Arezzo ha completato la sua grande settimana in Romagna e lunedì sera si è aggiudicato il torneo nazionale Open maschile del Circolo Tennis Cesena, il trofeo “Groupama” (500 euro di montepremi), una classica del tennis romagnolo che è tornata protagonista con un notevole successo tecnico e di partecipazione.

Protagonisti del match-clou la giovane promessa del Villa Carpena Christian Capacci (2.4), testa di serie n.3, che in semifinale aveva sconfitto 6-4 4-6 10-5 Ludovico Vaccari, 2.4 del Tennis Modena, testa di serie n.2, ed il 2.6 Gherardo Cacchiarelli che nell’altra semifinale si era imposto a sorpresa sul n.1 Alberto Morolli (2.3) per 4-6 6-3 10-6. Ebbene anche nella finalissima il giocatore toscano ha fatto vedere un tennis di ottima qualità, ben superiore alla sua attuale classifica, imponendosi sul giovane romagnolo per 6-4 4-6 10-5, dopo un match molto equilibrato.

Al termine le premiazioni effettuate dal presidente del Ct Cesena, Stefano Menenti, e dal maestro Emanuele Capponcelli. Il torneo è stato diretto dal giudice arbitro Loredana Amadori.

Stefano Menenti premia Christian Capacci
Il presidente Stefano Menenti premia Christian Capacci
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti