Alessandro Dragoni al servizio

Open Canottieri Mincio Mantova: esordio con i fiocchi per Alessandro Dragoni che raggiunge gli ottavi anche all’Ata Battisti di Trento

Ottimo esordio per Alessandro Dragoni nel torneo nazionale Open della Canottieri Mincio di Mantova (1.500 euro, terra). Il 2.4 di Villanova di Bagnacavallo ha sconfitto nettamente per 6-2, 6-1 il 2.5 Tommaso Bonazzi ed ora affronta il 2.2 Alessio Savoldi, testa di serie n.4, negli ottavi di finale.

Il giocatore romagnolo è impegnato, in contemporanea, anche nel torneo Open dell’Ata Battisti di Trento. Anche qui per il portacolori del Ct Firenze ottavi di finale dopo il successo per 6-2, 6-3 sul 2.4 Gabriel Moroder. Ora contro il 2.2 Michele Ribecai, testa di serie n.6.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti