Matteo Mazza, dal campo da tennis alla laurea con lode in Fisica dei Sistemi Complessi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

Ci vuole un fisico bestiale. Ma non è detto che serva per un incontro di tennis. Ieri – mercoledì 9 giugno – è arrivata una grande soddisfazione in casa Mazza, perché Matteo Mazza, figlio del maestro Marco e fratello di Manuel (2.1), si è laureato al Politecnico di Torino in Fisica dei Sistemi Complessi con la super votazione di 110 e Lode.

Matteo Mazza è stato un buon tennista, come tutta la famiglia, raggiungendo la terza categoria, poi si è dedicato allo studio, ottenendo un primo grande risultato nel campo della scienza. Dunque applausi per Matteo, il Paese ha bisogno di menti come la sua, mentre per il braccio (e la testa) ci pensano egregiamente il babbo Marco, maestro al Tennis Club Viserba, e il fratello Manuel al top della seconda categoria.

Tutta la redazione di Net-Gen.it si congratula con Matteo Mazza per lo splendido risultato.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti