Aurora Fabbri vince il torneo di 3° del Paradiso Cesenatico-Al Ct Zavaglia avanza il torneo Veterani

Alle battute finali il torneo di 3° organizzato dall’Asd Paradiso di Cesenatico. Nel maschile il primo semifinalista è Andrea Valli (Tennis Villa Carpena), seguito da altri tre compagni di squadra, Jamal Urgese, Marco Caporali e Rafael Capacci.

Quarti: Andrea Valli (3.2, n.4)-Mattia Muraccini (3.2, n.5) 2-6, 6-4, 11-9, Jamal Urgese (3.1, n.1)-Andrea Zanuccoli (3.3, n.8) 6-2, 6-3, Marco Caporali (3.2, n.7)-Riccardo Rizzo (3.1, n.2) 6-1, 6-2. Semifinali anche per Rafael Capacci (3.2, n.3).

Nel femminile finale tra Ludovica Giangiordano ed Aurora Fabbri. Ha vinto nettamente (6-3, 6-1) Aurora Fabbri, portacolori del Ct Zavaglia, allieva della Ravenna Tennis Academy, sulla giocatrice dell’Easy Tennis.

Quarti: Ludovica Giangiordano (3.2, n.1)-Valentina Benini (3.3) 6-4, 6-2, Aurora Lombardi (3.5)-Noemi Rispoli (3.3, n.4) 6-2, 7-5, Elisabetta Zoffoli (3.5)-Caterina Spinelli (3.2, n.2) 6-4, 6-3. Semifinali anche per Aurora Fabbri (3.3). Semifinali: Giangiordano-Lombardi 6-2, 3-6, 10-3, Fabbri-Zoffoli 7-5, 7-5.

Il giudice di gara è Mattia Pacchioni.

RAVENNA. Avanza sui campi del Circolo Tennis Zavaglia il torneo nazionale Veterani Over 45 e 55, tappa del circuito regionale, dotato di un montepremi complessivo di 300 euro. Sono 48 nel complesso i giocatori al via. Nell’Over 45 guidano le fila il 2.7 Alex Fabbri ed i 2.8 Giovanni Farolfi e Flavio Millari, a seguire il 3.1 Andrea Carotenuto. 3° turno Over 45: Nicola Xella (4.5)-Andrea Liverani (4.3) 6-3, 3-6, 10-5, Luigi Angelo Bertaccini (4.2)-Fabio Vinetti (4.3) 6-4, 6-3.

Nell’Over 55 (29 al via) i big sono nell’ordine i 3.2 Francesco Piovani e Gian Matteo Zanzi, seguiti dai 3.3 Mauro Tassinari e Davide Baiardi. 3° turno: Andrea Ancona (4.3)-Enrico Crocetti Bernardi (4.6) 6-1 e ritiro, Flavio Claudio Bargossi (4.4)-Luigi Angelo Bertaccini (4.2) 6-4, 3-6, 10-3, Ferdinando Fiore (4.3)-Luca Ravasio (4.6) 6-0, 6-2, Claudio Fogli (4.2)-Walter Valdifiori (4.5) 6-2, 7-6. Turno di qualificazione: Massimo Guermandi (4.1, n.2)-Ferdinando Fiore (4.3) 6-7, 6-2, 10-4.

Il giudice di gara è Ottaviano Turci, direttrice di gara Adele Valentini.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti