Conferenza stampa di presentazione del challenger Atp Città di Forlì

Challenger Atp Città di Forlì: ben 12 dei primi cento del mondo nell’entry list

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email

La bellezza di dodici giocatori tra i primi 100 del mondo, evento più unico che raro per un challenger Atp. L’inizio di settembre porta davvero belle notizie per gli Internazionali di Tennis Città di Forlì “Memorial Piero Contavalli” e quindi anche per gli appassionati, romagnoli ma non solo.
Il torneo in calendario da sabato 19 a sabato 26 settembre sui campi del Tennis Villa Carpena (organizzato da MEF Tennis Events) sale infatti di categoria e passa da ATP Challenger 80 ad ATP Challenger 100, il che significa aumento importante di punti in palio, di montepremi (diventa 104.160 dollari) e di prestigio per l’evento che avrà nel ruolo di direttore il maestro Alberto Casadei e come supervisor un romagnolo doc come Riccardo Ragazzini. 

CHE ENTRY LIST – Ulteriore, significativa, conseguenza l’altissimo livello della lista di iscritti, con lo spagnolo Pablo Andujar (numero 56 Atp) a guidare l’elenco. Sono gli stranieri a farla da padroni: attesa per il bielorusso Egor Gerasimov (72 Atp), il sudcoreano Soonwoo Kwon (73 Atp), il britannico Cameron Norrie (76 Atp, fresco di vittoria contro Diego Schwartzman al primo turno degli US Open), l’ungherese Attila Balazs (78 Atp) e l’australiano James Duckworth (84).

Pablo Andujar
Lo spagnolo Pablo Andujar in cima all’entry list del challenger Città di Forlì (foto Marta Magni)

AZZURRI IN GARA – Due gli italiani per ora nel tabellone principale: l’ex numero 18 del mondo Andreas Seppi, attualmente numero 89 del ranking, un’istituzione del tennis azzurro, e Matteo Viola, che un anno fa batté Andy Murray nel Challenger di Manacor. Ma qualche altro giocatore italiano potrebbe aggiungersi grazie alle tre wild card (più due special exempt) o magari dalle qualificazioni (in palio 4 posti).

Non sorprenderebbe, insomma, vedere in main draw alcune delle stelline del tennis tricolore, protagonisti prima a livello Junior ed ora a livello Challenger. In ogni caso il grande tennis sta per sbarcare in Romagna (negli stessi giorni Imola ospiterà il Mondiale di ciclismo, è notizia di oggi): il Tennis Villa Carpena è pronto ad accogliere un evento che promette spettacolo e gli appassionati, a cominciare dai tanti giovani che praticano lo sport della racchetta, sono già in fibrillazione.

VERSO IL CHALLENGER – Come prestigioso prologo al Challenger Atp che scatterà il 19 settembre, il Tennis Villa Carpena organizza un torneo di qualificazione di notevole spessore. Dal 14 al 17 settembre sui campi del club forlivese andrà in scena un torneo riservato a 16 giocatori di prima e seconda categoria, per il vincitore c’è in palio una wild card per le qualificazioni. Dunque si profilano quasi due settimane di grande tennis al Carpena.

Il complesso del Tennis Club Villa Carpena a Forlì
Il complesso del Tennis Club Villa Carpena a Forlì
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti