Gianmaria Migliardi e Patricio Remondegui

Buoni risultati per i giovani giocatori romagnoli nel torneo nazionale Open del Davi.s Tennis Team di Bologna. Ottimo il quarto di finale del ravennate Gianmaria Migliardi nel torneo andato in scena nel week-end con la formula Rodeo. Il giovane 2.7 allievo della Ravenna Tennis Academy ha battuto al 2° turno il pari classificato Francesco Maria Missere per 4-3 4-3, al 3° turno il 2.6 forlivese Diego Bravetti (n.9) per 4-2 1-4 10-7, negli ottavi ha vinto un altro derby romagnolo, questa volta sul 2.6 Samuel Zannoni (n.8) per 3-4 4-2 11-9, prima di cedere 4-1 4-3 al n.1 del seeding, il 2.4 altoatesino Moritz Trocker.

Quarti di finale anche per il 2.6 riminese Mattia Ricci (numero 6 del tabellone), allievo della Pro Tennis School, che ha sconfitto il 2.7 Nicholas Scala per 4-1 4-1 ed il 2.6 Maximilian Figl (n.11) per 4-3 0-4 12-10, prima di cedere 0-4 3-0 e ritiro al 2.5 Filippo Botti (n.3).
Stesso piazzamento pure per il 2.6 Alessandro Bagnara, allievo della Tozzona Tennis Park, testa di serie numero 12, che ha sconfitto il 2.7 Tommaso Iotti per 4-0 4-2 e il 2.5 Marco Simoni (n.5) per forfait, poi la sconfitta per 1-4 4-1 11-9 contro il 2.5 modenese Filippo Monti, quarto favorito del seeding.

Mattia Ricci

Il riminese Mattia Ricci

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *