I campi del Tennis Club Faenza

Entra nel vivo il torneo giovanile di Natale del Tc Faenza

In corso i tabelloni finali nel torneo giovanile di Natale del Tennis Club Faenza. Ecco i principali risultati nelle varie fasce di età:
Under 12 maschile, 1° turno: Jacopo Martinelli-Andrea Zanuccoli 6-3, 6-2.

Under 14 maschile, 1° turno: Pietro Matteini-Leone Spadoni 6-3, 6-4, Lorenzo Ossani-Leonardo Moretti (n.8) 6-4, 7-6, Niccolò Iemmi-Dario Matteucci 6-7, 6-4, 10-2, Christian Capuccini-Enrico Folli 3-6, 6-2, 10-0, Tommaso Bonarota-Leonardo Rombaldoni 6-3, 6-3, Simone De Luigi-Francesco Di Cesare 7-6, 6-3, Mattia Cavina-Stefano Forlucci 6-4, 3-6, 14-12, Tommaso Zucchini-Pietro Palombini 6-4, 6-1.

Under 16 maschile, 1° turno tabellone finale: Andrea Bosi-Pietro Malavolti 6-1, 6-0.

Under 14 femminile, 1° turno: Jennifer Lai-Clara Sansoni 6-3, 6-3, Carolina Orazi-Viola Mezzogori 6-2, 7-5, Greta Vagnini-Jenny Mancini 3-6, 6-2, 10-8, Clelia Lombardi Drudi-Marta Epifani 7-5, 4-6, 10-8. 2° turno: Giulia Donati-Ayline Ngantcha Lliso 7-5, 6-0.

Under 12 femminile, 1° turno: Clara Marzocchi-Ginevra Passaro 6-1, 6-0, Gloria De Santis-Sofia Sangiorgi 6-0, 6-0, Elettra Montesi-Irene Baioni 6-2, 6-0.

Under 10 maschile, 1° turno: Riccardo Bogdan Pastrav-Mirco Iodice 6-1, 6-1, Alex Romano-Andrea Feligioni 6-2, 6-1, Edoardo Pagnoni-Dario Zamagna 6-0, 6-0, Mattia Clementi-Giacomo Bartolucci 6-4, 6-3. Avanzano anche Mattia Lo Grippo e Pietro Maria Mariotti.

Under 16 femminile, ottavi: Amelia Regini-Marta Rossi 6-0, 6-3, Clara Sansoni-Ayline Lliso Ngantcha 6-0, 6-3, Jennifer Lai-Valentina Benini 7-5, 6-3, Greta Vagnini-Lucia Bassi 6-2, 6-1.

Under 10 femminile, 1° turno: Talita Giardi-Ilaria Rondinelli 6-0, 6-0, Sofia Cilibic-Giulia Giorgi 6-2, 6-1, Chiara Dal Pozzo-Ekaterina Cazac 6-2, 6-1. Quarti per Margherita Marinai e Francesca Galli.

Tricolori under 16 al Tennis Club Faenza: è conto alla rovescia

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti