Promozione in serie B maschile per il Tennis Viserba

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su email
La squadra del Tennis Viserba a Milano con il gruppo di tifosi al seguito

Il Tennis Viserba entra nella storia sportiva della città centrando una grande promozione in serie B maschile.

E’ stata una giornata da segnare con il circoletto rosso, quella di domenica 1° luglio, per il club riminese che a Milano con al seguito anche tanti appassionati e tifosi ha conquistato la promozione nel campionato cadetto al termine di una fantastica cavalcata, che l’ha vista dominare prima la fase regionale e poi assoluta protagonista nel nazionale.

Il team maschile festeggia la promozione in serie B con i maestri Marco Mazza e Luca Gasparini

Il team guidato dal capitano Marco Mazza ha vinto infatti 4-2 la finale dei play-off di serie C sui campi del Tennis Club Milano “Bonacossa”. I riminesi hanno messo in cassaforte la promozione dopo i singolari, chiusi avanti 3-1 grazie ai successi di Alberto Bronzetti (2.4), vittorioso per 6-2, 6-3, Francesco Giorgetti (2.4), che si è imposto per 6-4, 7-6 e Manuel Mazza (2.4) che ha vinto il suo singolare per 4-6, 6-3, 6-1. Sconfitto nel suo singolare Alessandro Canini (2.4) per 2-6, 7-6, 6-3. Decisivo il doppio vinto da Giorgetti-Bronzetti per 6-4, 6-3 per il 4-2 finale. Al termine è stata festa grande, con i giocatori, i tecnici, i dirigenti ed i tanti tifosi al seguito.

Il Tennis Viserba festeggia anche la promozione in D2 maschile ottenuta dalla squadra composta da Roberto e Marco Rinaldi, Luca Bartoli e Samuel Zannoni, che sabato hanno vinto per 2-0 sul veloce del Nino Bixio Piacenza.

Davvero un week-end memorabile per questo circolo riminese in continua ascesa tecnica ed organizzativa.

 

IL TABELLONE PLAYOFF http://federtennis.it/PDF/seriec18maschile.pdf

5/5

More to explorer

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti