Padel Nations Cup: l’Italia cede in finale alla Francia a Nijmegen

Si è piazzata al secondo posto la rappresentativa italiana – Daniele Cattaneo, Simone Cremona, Chiara Pappacena e Giulia Sussarello gli atleti convocati dai selezionatori Gustavo Spector e Marcela Ferrari, anche capitano della squadra – nella prima edizione della Padel Nations Cup, competizione a squadre nazionali andata in scena da lunedì 20 a sabato 25 agosto a Nijmegen, in Olanda. La formula di gara per ciascun confronto prevedeva un doppio maschile, un doppio femminile e un doppio misto. 

Dopo aver chiuso a punteggio pieno il girone round robin (successi su Grecia, Olanda, Belgio, Francia, San Marino e Spagna), nella finale gli azzurri hanno ceduto per 2-1 ai francesi, che si sono così presi la rivincita per il ko incassato qualche giorno prima. Il doppio maschile ha visto i transalpini Julien Maigret e Benjamin Tison superare per 75 76 il duo formato da Daniele Cattaneo e Simone Cremona, mentre la coppia femminile Giulia Sussarello/Chiara Pappacena ha pareggiato i conti con un netto 61 61 a Lea Godallier e Marianne Vandaele, ma nel decisivo ‘misto’ i francesi Melissa Martin e Benjamin Tison si sono imposti in rimonta (36 63 64) su Sussarello/Cremona, infliggendo così l’unica sconfitta al team tricolore.

RISULTATI E CLASSIFICA

 

5/5

More to explorer

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti