Cerca
Close this search box.

Mondiali di beach tennis a Cervia: ecco le coppie qualificate ai main draw

Le otto coppie che si sono qualificate per i main draw femminili e maschili ai Campionati del Mondo ITF Beach Tennis 2018 sono state decise in una scintillante giornata finale di qualificazione a Cervia.

Sulla spiaggia del Bagno Delfino 131 tre turni di qualificazione sono stati disputati nella gara maschile per avere la possibilità di concorrere al titolo. L’unica coppia a vincere il turno finale in due set è stata la testa di serie numero 6, Marco Bonfiglioli e Diego Gallini, che ha battuto 61 62 il duo formato da Luca Brasini e Filippo Buccioli, numero 4 del seeding delle “quali”. L’unico altro binomio testa di serie a guadagnare un posto nel tabellone principale è quello composto da Marco Faccini e Gian Maria Pazzaglia, numero 2, che dopo due comode affermazioni hanno faticato per prevalere 61 46 10-5 su Alessandro Buccelli e Andrea Minghini.

I Mondiali di beach tennis al Bagno Delfino 131 di Cervia

Anche i fratelli Francesco e Giacomo Pesaresi si sono qualificati per il main draw superando in rimonta per 67 (5) 60 10-5 Alvise Galli ed Elia Piermattei. L’altra compagine che si è assicurata un posto nel tabellone è quella tutta brasiliana Lauro Carneiro Joao e Luiz Gimpel, che dopo aver rischiato nel turno di apertura (vinto 11-9 al match tie-break) poi ha proceduto spedita, superando nel confronto decisivo Marco Mazzotti e Filippo Tura per 67 (2) 64 10-8. 

Con un numero inferiore di squadre presente nelle qualificazioni femminili, le atlete si sono date battaglia per due turni, senza particolari sorprese nei risultati. Ekaterina Kirgizova e Regina Livanova, prima testa di serie, non hanno lasciato alcun set nella corsa verso il main draw, sconfiggendo Maria Agnese Di Stolfo e Alessandra Salvotti 61 64 nell’ultimo turno delle qualifiche. Promosse anche le numero 2 del seeding, Elisabetta Luoni e Giulia Trippa, anche se costrette a lavorare sodo nel round finale con Sonia Babini e Lucia Bazzocchi (numero 8), piegate solo al decisivo match tiebreak per 63 26 10-6.

Veronica Giusti e Chiara Romani (numero 5 delle “qualki”) dopo aver eliminato Yana Lavrenteva e Veronika Pershina, terza testa di serie, hanno poi staccato il pass per il tabellone con una vittoria per 64 63, mentre la parte bassa, all’insegna delle sorprese, ha visto Giulia Renzi e Camilla Spadoni spuntarla per 61 36 10-4 su Giulia Bolognesi e Rosalba Luongo. 

La locandina dell’evento ITF

Se la giornata di mercoledì è dedicata all’inizio del doppio misto e delle sfide junior, prendono il via giovedì 2 agosto i tabelloni principali maschili e femminili.

 

ORDINE DI GIOCO

 

I TABELLONI

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti