Cerca
Close this search box.
Lucia Bronzetti

Mef Tour Perugia: Samsonova stoppa Lucia Bronzetti in semifinale

Lucia Bronzetti non riesce a sovvertire il pronostico e deve fermarsi nelle semifinali della seconda tappa del Mef Tour, torneo Open nazionale con partecipazione straniera, in svolgimento sui campi del Tennis Club Perugia.
La 21enne di Villa Verucchio, numero 335 del ranking Wta, dopo il periodico 6-2 inflitto all’esordio a Martina Caregaro, numero 293 della classifica mondiale e quarta testa di serie, e l’affermazione nei quarti per 6-4 6-1 sulla giovane Matilde Paoletti (2.4), in gara con una wild card, ha ceduto alla russa Liudmila Samsonova, numero 117 del ranking mondiale e prima favorita del tabellone: 6-4 6-4 il punteggio, in un’ora e 46 minuti di gioco, con cui Bronzetti è stata superata dalla sua compagna di allenamenti nel ‘Piccari&Knapp Team’ di Anzio, che al primo turno aveva già eliminato l’imolese Camilla Scala, numero 429 Wta.
Anche in questo caso, come già ai Campionati Italiani Assoluti andati in scena la settimana scorsa a Todi, giudice arbitro è il cervese Riccardo Ragazzini, che sovraintende alla manifestazione con il direttore del caso Marcello Marchesini.
Camilla Scala
Camilla Scala colpisce di rovescio (foto FIT/Giampiero Sposito)

Immagini collegate:

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti