E’ super Mattia Ricci a Bucarest, buona esperienza per Caporali, Angelini ed Ercolani

Brilla il riminese Mattia Ricci nel torneo Tennis Europe Under 14 di Bucarest. L’allievo della maestra Laura Marconi al Gt Rivazzurra, testa di serie numero 8, si è qualificato per il tabellone principale dell’International Championships of Romania battendo il rumeno Rares Teodor Pielenau per 6-2 6-1 e l’altro rumeno Vlad Valentin Roman (n.13) per 6-2 6-3, poi ha superato anche il 1° turno del main draw ai danni di un altro rumeno, George Cosma, per 6-2 6-3. Ora la sfida contro il greco Chris Spyrou.
Doppio, 1° turno: Caniato-Ricci contro Grintescu-Guta (Rou,, wild-card).

Riccardo Ercolani con il maestro Alberto Casadei

Stop al secondo turno, invece, per tre allievi della scuola agonistica del Villa Carpena diretta dal maestro Alberto Casadei: Filippo Caporali ha sconfitto 6-1 6-0 il locale Yaros Mihai Wesselly (wild card) prima della sconfitta per 6-3 6-2 contro il rumeno Cristian Marton (n.12), Riccardo Ercolani ha sconfitto il locale Vlad Ion Tugulescu per 7-6 (3) 2-6 7-5, poi è uscito di scena per mano dell’ungherese Patrik Meszaros (n.3) per 6-2 6-2, mentre Lorenzo Angelini, dopo il bye, ha ceduto 6-2 6-1 al rumeno Albert Chibulcutean.

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti