premiazione di Stella Cassini

Circuito Open: gli allievi della Galimberti Tennis Academy in luce a Fano e Cesena

E’ un inizio di settembre intenso per i giovani allievi della Galimberti Tennis Academy, impegnati in alcuni tornei Open nazionali.

Nella prima edizione dell’Open “Tulips”, organizzato dal Tennis Club Ippodromo di Cesena e dotato di 1000 euro di montepremi, si sono brillantemente qualificati dal tabellone di terza categoria Alessandro Califano e Davide Brunetti.
In particolare Califano (3.3), dopo l’affermazione per 63 64 all’esordio su Nicolò Gerbino (3.4), ha messo a segno un paio di “positivi” superando 62 60 Lorenzo Bucaletti (3.2) e 63 63 Tommaso Filippi (3.1, n.2 del seeding), prima di essere stoppato per 64 63 nel tabellone principale da Riccardo Ercolani (2.7). Dal canto suo Brunetti (3.1) ha messo in fila per 60 61 Marco Cola (3.5) e per 60 57 11-9 il pari classifica Jacopo Martinelli, per poi nel main draw eliminare per 62 60 Rael Pierre Mayele (2.8), guadagnandosi il diritto di sfidare Marco Giangrandi (2.6).

In contemporanea a Fano si disputa il 2° Torneo La Bottega del Borgo – Memorial Morena Landucci femminile (montepremi € 2000), dove Stella Cassini (3.1) è stata promossa dalla sezione di terza categoria battendo 60 61 Eva Guidi (3.3). Si è fermata nel turno di qualificazione Alessia Sciuto (3.2), che dopo il successo per 61 60 su Giorgia Battistelli (3.4) ha ceduto 62 64 a Beatrice Letizia (3.1).
Al via del tabellone finale c’è anche Mia Chiantella (2.7), altra allieva dell’ex davisman al Queen’s Club Cattolica, opposta all’esordio proprio a una giocatrice qualificata dal tabellone di terza categoria.

Sevan Bottari e Davide Brunetti a Dakar
Davide Brunetti qui con Sevan Bottari, altro allievo della Galimberti Tennis Academy
5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti