Tosi, Giovagnoli, Tomasetti e Rizzello avanti tutta nell’Open del Venustas

Sui campi del Circolo Tennis Venustas di Igea Marina è in pieno svolgimento il torneo nazionale Open femminile dotato di 1.000 euro di montepremi, il trofeo “Il Ritorno in Rosa”. Si qualifica per il tabellone di terza categoria Valentina Tomasetti (Ct Cicconetti), in bella evidenza anche Ludovica Tosi (Ct Cicconetti), Letizia Giovagnoli (Tc Viserba) e Sara Rizzello (Ct Cesena).

Turno qualificazione: Valentina Tomasetti (4.3)-Susanne Gabrielli (4.2) 6-4, 6-3.

Tabellone terza categoria, 1° turno: Sara Rizzello (3.4)-Alessandra Sparnacci (3.4) 6-4, 6-0, Martina Valenti (3.3)-Chiara Giorgetti (3.3) 3-6, 6-0, 10-5, Sergia Guidi (4.1)-Ludovica Ceccoli (3.4) 6-3, 4-6, 10-4, Letizia Giovagnoli (3.5)-Edda Baldelli (4.1) 7-6, 6-3, Ludovica Tosi (4.1)-Susanna Franchini (3.5) 6-3, 0-6, 10-4.

‘TERZA’ A PINARELLA – Alle battute finali il torneo di terza categoria del Ten Pinarella.
Femminile, 2° turno: Anita Picchi (3.2)-Talita Giardi (3.4) 6-3, 6-4, Evelyn Amati (3.3)-Emanuela D’Alba (3.4) 6-4, 6-2.

Maschile, 4° turno tabellone finale: Fabio Gradara (3.1, n.1)-Riccardo Cicinelli (3.3) 6-4, 6-3, Massimiliano Perotti (3.3)-Federico Costanzi (3.3) 6-4, 6-2, Nico Gnoli (3.1, n.4)-Mattia Cavina (3.3) 6-3, 6-4, Pietro Castellari (3.5)-Mattia Foschi (3.2) 7-6 (4), 4-6, 10-5, Mattia Barbarino (3.1, n.5)-Mattia Battistini (3.3) 6-4, 4-6, 10-4, Francesco Bellarmino (3.2, n.12)-Andrea Stoppa (3.4) 6-1, 6-2, Alessandro Manco (3.3)-Matteo Picciafuochi (3.2, n.11) 6-4, 1-6, 10-8, Marco Chiarello (3.3)-Lorenzo Valdinoci (3.1, n.6) 6-4, 6-4, Marco Modenese (3.3)-Alessandro Garofalo (3.2) 2-6, 6-2, 10-8, Simone Piraccini (3.1, n.3)-Riccardo Pasi (3.3) 6-0, 6-3, Tommaso Zannoni (3.3)-Roberto Toselli (3.1, n.7) 6-0, 6-0, Davide Baiardi (3.2)-Tommaso Servadei (3.4) 6-2, 6-3, Filippo Caporali (3.1, n.2)-Leone Spadoni (3.3) 6-1, 6-3. Ottavi per Giorgio Vocaturo (3.2) e Claudio Celaj (3.2, n.10).

 

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti