Al Tc Padova la seconda tappa del circuito Junior Next Gen: tutti i romagnoli protagonisti

Si profila un’altra tappa del circuito nazionale Junior Next Gen Italia con i romagnoli protagonisti annunciati. E’ in pieno svolgimento, infatti, al Tennis Club Padova la seconda tappa del circuito, fase di macroarea Nord-Est.

 

Dopo le fasi di qualificazione siamo alle prime battute dei tabelloni finali.
Under 12 femminile, 1° turno: Sofia Cilibic-Arianna Vaccaro 6-0 6-1. La forlivese Clara Marzocchi (Villa Carpena) è la testa di serie numero 6, la cesenate Chiara Bartoli è la n.7.

Nell’Under 12 maschile bene Luca Pompei (Tennis Villa Carpena), che al 2° turno ha superato 6-4 6-4 Marco Brotto. Riccardo Pasi è il numero 9 del seeding, Pietro Augusto Bonivento è la terza testa di serie, Lucas Geminiani n.23. Alex Guidi n.15 e Rafael Capacci il numero 2 del tabellone. 

Luca Pompei in una foto d’archivio (qui alla Mouratoglou Tennis Academy)

Under 14 maschile, 1° turno: Arturo Pierangeli-Paolo Cavagna 6-4 6-2, Leonardo Sapucci-Edoardo Bettocchi 6-0 6-4, Pasquale Schiavone-Dario Matteucci 6-4 6-4, Tommaso Franchini-Matteo Mucciarella 6-4 6-2.
2° turno: Jacopo Antonelli-Leonardo Kolbe (n.20) 6-4 6-3. Nel seeding Nicola Ravaioli è il n.29, Lorenzo Beraldo n.12, Claudio Celaj n.10.

Nell’Under 14 femminile Clara Sansoni (Villa Carpena) è la numero 16 del seeding, in campo anche la sua compagna di club Anita Picchi che al 2° turno se la vede contro Maria Sofia Dapunt.
1° turno: Aurora De Vita-Claudia Campana 6-3, 6-1.

Nell’Under 16 maschile Edoardo Lanza Cariccio (Ct Zavaglia Ravenna) è il n.16 del seeding.

Under 16 femminile, 1° turno: Carolina Bicego-Alessandra Sparnacci 6-2 6-0.

 

5/5

More to explorer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Net-Gen

“Le infinite radici della bellezza del tennis sono autocompetitive. Si compete con i propri limiti per trascendere l’io in immaginazione ed esecuzione.”

Contatti