Christian Capacci

Ancora un turno spettacolare per i giovani giocatori di casa nel secondo tabellone del torneo nazionale Open del Villa Carpena (500 euro di montepremi). Si qualificano infatti Christian Capacci, Lorenzo Angelini, Filippo Caporali e Lorenzo Monti.

Entrano nel main-draw anche Massimiliano Botticelli (Tc Riccione), il riminese Mattia Ricci e Giovanni Farolfi (Ct Cervia).

2° turno: Giacomo Magnani (2.6, n.1)-Marco Chiarello (3.1) 6-0, 6-0, Nicholas Scala (2.6, n.5)-Paolo Emilio Cossu Floris (2.8) 6-4, 4-6, 10-2, Nicolas Spimi (2.6, n.6)-Fabio Leonardi (3.1) 7-6 (2), 6-4, Sergio Badini (2.6, n.3)-Raymi Paci (2.8) 6-1, 6-3, Andrea Vai (2.6, n.10)-Leonardo Ferrari (2.8) 3-6, 6-2, 10-8, Mattia Bandini (2.6, n.7)-Giacomo Caroli (3.1) 6-1, 6-2, Ludovico Vaccari (2.6, n.2)-Riccardo Bartoli (2.8) 6-4,2-6, 10-5.

Turno di qualificazione: Massimiliano Botticelli (2.7)-Francesco Rastelli (2.7, n.16) 6-3, 6-2, Filippo Caporali (2.7)-Marco Chiavistelli (2.6, n.9) 6-3, 6-1, Lorenzo Monti (2.7)-Simone Piraccini (2.8) 6-0, 6-1, Christian Capacci (2.7)-Luca Bartoli (2.6, n.13) 6-1, 4-6, 10-4, Lorenzo Angelini (2.6, n.11)-Giacomo Mazzotti (2.8) 6-2, 6-1, Mattia Ricci (2.6, n.14)-Romeo Falconi (2.8) 4-6, 6-1, 10-6, Giovanni Farolfi (2.7, n.15)-Alessandro Orlandini (2.8) 6-2, 2-6, 10-5.

Lorenzo Angelini

Lorenzo Angelini (Tennis Club Villa Carpena)

OPEN OSIMO – Anche il giovane 3.2 Jacopo Antonelli (Tennis Club Riccione) al via nel torneo nazionale Open del Ct Osimo che ha avuto una straordinaria adesione (188 iscritti). In campo ora i quarta categoria, subito dopo sarà la volta dei ‘terza’.

Enrico Lanza Cariccio

Macina risultati il secondo tabellone nel torneo nazionale Open maschile del Villa Carpena (500 euro di montepremi). Avanzano diversi giocatori romagnoli, come Massimiliano Botticelli ed Enrico Lanza Cariccio del Tc Riccione, Giacomo Mazzotti (Ct Cesena), il riminese Mattia Ricci, allievo della Pro Tennis School di Rivazzurra, Giovanni Farolfi (Ct Cervia) e Leonardo Fabbri (Tc Faenza).

1° turno: Massimiliano Botticelli (2.7)-Gustavo Campagnoli 6-3, 6-2, Giacomo Mazzotti (2.8)-Leone Spadoni (3.2) 6-2, 6-1, Mattia Ricci (2.6, n.14)-Francesco Malavasi (2.7) 5-7, 6-2, 10-8, Alessandro Orlandini (2.8)-Alessandro Augelli (3.3) 6-0, 6-2, Giovanni Farolfi (2.7, n.15)-Sasha Marinoni (3.1) 6-4, 4-6, 10-4.

2° turno: Cristian Mandrioli (2.7)-Enrico Costanzi (2.7) 6-4, 6-4, Enrico Lanza Cariccio (2.7)-Leonardo Iemmi (2.7) 6-3, 6-1, Leonardo Fabbri (2.8)-Simone De Luigi (3.1) 6-1, 6-2, Alessandro Ribani (3.1)-Michele Astolfi (2.8) 6-2, 6-1. Già al 3° turno il 2.7 Mattia Moscarelli.

Paolo Pambianco e Giovanni Farolfi del team del Circolo Tennis Cervia

Tennis club Faenza

Debutta nel calendario nazionale Open un nuovo torneo romagnolo, il trofeo “Città di Faenza” organizzato dal Club Atletico dal 4 al 6 febbraio con formula Rodeo. Già notevole l’interesse per questo torneo Open che debutta nel circuito dal 4 febbraio, basti pensare che fino ad ora, ad iscrizioni appena aperte, sono già 22 i giocatori che hanno dato la loro adesione, a cominciare dal giovane 2.7 locale Leonardo Fabbri.

OPEN OSIMO: ALTRI ROMAGNOLI AL VIA – Continuano le adesioni dei giocatori e delle giocatrici romagnole al torneo nazionale Open del Tc Osimo che scatta martedì. Nel maschile al via il 2.7 Massimiliano Botticelli (Tc Riccione) e due allievi della scuola agonistica Pro Tennis School del Gt Rivazzurra, il 2.6 Mattia Ricci ed il 3.3 Luca Butti.

Nel femminile iscritte diverse giocatrici di Rivazzurra, la 2.5 Chiara Mendo, la 3.2 Diana Rolli, la 2.6 Giulia Dal Pozzo e la 3.4 Chiara Dal Pozzo.

Scatta sabato 16 gennaio una grande edizione del torneo nazionale Open del Tennis Villa Carpena (500 euro di montepremi). Straordinario nei numeri e nella qualità, in relazione al montepremi, il campo di partecipanti: hanno dato la loro adesione, infatti, la bellezza di 320 giocatori, dalla seconda categoria agli Nc, ma alla fine quelli ammessi, per ragioni organizzative, sono solo 169, con un taglio alla terza categoria (fino ai 3.4).

Alla lista dei giocatori con miglior classifica si sono aggiunti nel frattempo il 2.3 Federico Marchetti, i 2.4 Edoardo Pompei e Noah Perfetti del Tc Faenza, Alessandro Canini, fresco vincitore dell’Open del Buscherini, ed Andrea Calogero del Tc Viserba, Mattia Barducci (Ct Cesena) e Luca Parenti, i 2.5 Matteo Curci, Filippo Monti, Simone Todaro, Giacomo Magnani, Enrico Baldisserri, Alessandro Stradi, Federico Masetti ed Edoardo Ludovico Truffelli.
Confermati gli altri big, il 2.3 Andrea Militi Ribaldi, i 2.4 Marco Sorace Biagini (Virtus Bologna), Marco De Rossi, sammarinese che gioca per il Tc Rungg, Simone Vaccari (Ct Bagnacavallo), allievo di Tennix a Porto Fuori, Filippo Di Perna, da poco portacolori del Tc Viserba, e Nicola Filippi (Forum Forlì), il 2.5 Andrea Rondoni (Ct Cesena) ed i 2.6 Andrea Vai, Mattia Bandini, portacolori proprio del Tennis Villa Carpena, Nicolas Spimi (Tc Riccione), Nicholas Scala, Federico Cantoni, Sergio Badini, Mattia Ricci, Giovanni Farolfi (Ct Cervia), il promettente forlivese Diego Bravetti, Ludovico Vaccari e tanti 2.7 tra i quali Luca Bartoli (Tc Viserba), Leonardo Fabbri (Tc Faenza), i portacolori locali Cristian Capacci, Filippo Caporali e Lorenzo Angelini, Enrico Lanza Cariccio e Massimiliano Botticelli del Tc Riccione e Carlo Alberto Caniato.

Sorteggiato il tabellone di terza categoria dove le teste di serie sono andate nell’ordine ai 3.1 Enea Castelvetro, Giacomo Caroli, Francesco Coriani, il locale Rafael Capacci, Fabio Leonardi, Leonardo Rombaldoni, Aurelio Grandi, Simone De Luigi, Marco Chiarello, Tommaso Bonarota, Jack Langley Chapman, Alex Gencarelli, Massimiliano Agnello, Jari Castellucci, Aroldo Donati, Massimiliano Angeli, Alessandro Ribani, Francesco Piovani, Alex Guidi, Davide Liberati e Sasha Marinoni.

OPEN OSIMO: AL VIA GLI UNDER ROMAGNOLI – Il giovanissimo Dennis Ciprian Spircu (Under 12) al via nel torneo nazionale Open di Osimo. Il 3.3 allievo della Galimberti Tennis Academy partirà dal tabellone di terza categoria. Nella competizione femminile in campo le 3.1 Emanuela D’Alba (Tc Faenza) e Clara Marzocchi (Tennis Villa Carpena), e la 3.3 Silvia Alletti (Federazione Sammarinese).

Clara Marzocchi

Clara Marzocchi in azione sui campi di Milano 3

Emma Lanzoni

Diversi i romagnoli al via nei tabelloni finali del Lemon Bowl, l’importante torneo giovanile a partecipazione straniera in corso in tre Circoli romani, il New Penta, Eschilo 2 e Polisportiva Palocco.

Nell’Under 10 femminile parte bene Emma Lanzoni, giovanissimo talento che da luglio si allena al Ct Cacciari, superando la piemontese Sofia Visconte per 5-7 7-5 12-10, Serena Pellandra (Federazione Sammarinese) affronta all’esordio Laura Conte (Ct Gaeta).

Nell’Under 12 femminile Sofia Cadar, portacolori del Ct Massa Lombarda, dopo essersi qualificata (partendo dalle pre-qualificazioni) ha battuto 6-3 6-2 Claudia Scaffa (Ct Ostia Antica), nel maschile nel 1° turno Dennis Ciprian Spircu, allievo della Galimberti Tennis Academy, testa di serie n.1, affronta all’esordio Diego Callipo (Bisenzio Tc). Nell’Under 14 femminile buon esordio nel main draw per Talita Giardi (Federazione Sammarinese) che ha sconfitto 6-4 6-3 Maria Stella Musarra (Coopesaro), per Diana Rolli (Gt Rivazzurra) c’è Elisa Candidi, è derby romagnolo tra Sveva Azzurra Pansica (Galimberti Tennis Academy) e Clara Marzocchi (Tennis Villa Carpena).

Talita Giardi

La sammarinese Talita Giardi (foto Fabio Blaco)

Nell’Under 14 maschile fuori al 1° turno Rafael Capacci (Tennis Villa Carpena), testa di serie n.4, battuto 6-7 6-3 10-5 dal siciliano Carmelo Gasparo Morticella (Ct Capo d’Orlando), Luigi Valletta (Ct Zavaglia) ha ceduto 6-4 6-0 a Giulio Casucci (Junior Perugia), Riccardo Pasi (Tennis Villa Carpena) sfida Raffaele Ciurnelli (Ct Giotto Arezzo) e Pietro Briganti (Ct Zavaglia) è opposto a Paolo Giorgieri (Eur Roma).

Sofia Cadar

Sofia Cadar in campo al Lemon Bowl