L’imolese Filippo Di Perna nei quarti del torneo Itf Junior Tour Under 18 di Pescara (Grade 5, terra). Il romagnolo, testa di serie n.4, ha battuto al 2° turno Roberto Miceli per 4-6, 6-1, 6-2 ed ora si trova di fronte, per un posto in semifinale, Niccolò Ciavarella (n.8). Esce di scena invece Ivan La Cava (lucky-loser), allievo della San Marino Tennis Academy, battuto 2-6, 7-5, 6-3 da Riccardo Tomassetti (wild-card). Nel femminile la forlivese Caterina Pantoli ha sfidato ieri sera Camilla Gennaro, mentre Andrea Maria Artimedi (n.5), allieva della San Marino Tennis Academy, che ha sconfitto 6-2, 6-2 Katarina Liedbeck (Swe), ha affrontato Sveva Bernardi. Doppio, quarti: Pizzoni-Valletta (n.1) contro Gradassi-Sirci, Abbagnato-Artimedi (n.2) contro Gennaro-Mencaglia.

 

La formazione femminile del Cicconetti Rimini festeggia la promozione in D1

Primi match nel trofeo femminile di terza categoria “Marina Quattrocchi”. Nel 4° girone: Emilia Tennis Academy-Asbi Imola 3-0: Silvia Guadagni-Isabella Lama 6-0, 6-2, Ludovica Mei-Giada Monducci 7-6, 2-6, 10-3, Guadagni-Gambetti b. Fabbri-Monducci 6-4, 6-1. Tc Faenza A-Ct Cesena 2-1: Giula Bancale-Paola Mordini 6-1, 6-1, Virginia Lodi (nella foto)-Sara Rizzello 6-4, 6-2, Lodi-Mordini b. Bancale-Margara 7-5, 6-2. Domenica dalle 14.30 la 2° giornata: Ct Cesena-Emilia Tennis Academy, Asbi-Tc Faenza A.

Nel 5° girone: Ct Cacciari A-Tc Faenza B 3-0: Caterina Castaldi-Linda Foschini 6-0, 6-1, Diletta Caprara-Silvia Ronchi 6-0, 6-0, Castaldi-Caprara b. Foschini-Ronchi 6-0, 6-1. Under Tennis-Ct Bologna 1-2: Martina Nadalini-Francesca Bertuzzi 4-6, 6-2, 10-5, Silvia Valdè-Federica Matteucci 6-1, 6-1, Bertuzzi-Bertuzzi b. Buccarelli-Valdè 7-5, 7-5. Domenica: Ct Bologna-Ct Cacciari A e Tc Faenza B-Under Tennis.
Nel 6° girone: Ct Cervia-Ct Cicconetti 0-3: Lucrezia Vagnini-Stella Faedi 6-3, 7-5, Giorgia Benedettini-Margherita Godio 6-1, 6-1, Sirena-Tosi b. Godio-Faedi 6-3, 6-4. Tennis Viserba-Ct Cacciari B 2-1: Silvia Prati-Emily Maggi 6-2, 6-2, Chiara Giorgetti-Alice Stella 6-0, 6-3, Giorgetti-Maggi b. Prati-Benini 6-4, 6-2. Domenica: Ct Cacciari B-Ct Cervia e Ct Cicconetti-Tennis Viserba.

Luca Bartoli e Samuel Zannoni

Due riminesi, Luca Bartoli e Mattia Ricci, nei quarti del torneo nazionale Open del Ct Fermignano (1.000 euro di montepremi), limitato ai 2.6. Il primo (Tennis Viserba), classifica 2.8, ha battuto negli ottavi 6-3 6-3 il 3.2 Alessandro Bernabucci ed ora sfida il 2.6 Giacomo Polidori (Ct Rimini, n.2). Ricci (2.8) ha beneficiato del forfait del 3.1 sammarinese Antoine Barbieri, che all’esordio aveva superato 4-6 6-3 6-2 il 2.8 Luca Bernabucci. Molto bene all’esordio il 2.8 Samuel Zannoni (Tennis Viserba) che si è imposto per 6-2 6-0 su Francesco Preziosi (3.3). Femminile, 1° turno: Sofia Betti (2.8)-Giulia Tozzola (3.1) 6-3 3-6 6-1.

TORRE PEDRERA: GORI NEI QUARTI – Entra nel vivo il torneo di terza categoria (limitato al 4° gruppo) del Ct Up Tennis di Torre Pedrera, il trofeo “Ristorante Gli Angeli”. Dopo Sasha Marinoni, quarti anche per Paolo Gori.
Tabellone finale, 2° turno: Enrico Taddei (3.5)-Nicolà Ceccarelli (3.5) 6-3 6-1, Filippo Francini (4.1)-Pietro Martines (3.5) 6-1 6-1, Samuele Cortesi (4.1)-Franco Bardelli (3.5) 6-4 6-3, Maurizio Foschi (3.5)-Paolo D’Abbraccio (3.5) 6-3 6-2, Alessandro Manco (3.5)-Davide Petrini (3.5) 0-6 6-6 ritiro, Paolo Taurino (3.5)-Marco Gianfrini (3.4, n.7) 4-6 7-6 10/5, Nicola Ravera (3.5)-Giacomo Ercolani (3.5) 6-3 6-2.

3° turno: Paolo Gori (3.4, n.8)-Andrea Milano (3.4) 4-6 6-3 10/7.

Enea Castelvetro

Partito il trofeo “Giovannino Palmieri”, il campionato regionale a squadre maschile da quest’anno limitato ai 2.7. Subito protagoniste le squadre romagnole nella prima giornata. Primo girone: Tc Faenza A-Ct Zavaglia B 3-0: Alessandro Gavelli-Mattia Di Bari 1-6, 6-2, 10-5, Federico Dardi-Pietro Augusto Bonivento 6-4, 6-0, Ravaglia-Fabbri b. Valletta-Spadoni 6-4, 7-5. Pol.2000 Cervia-Ct Massa 2-1: Lorenzo Valdinoci-Giacomo Caroli 6-3, 6-1, Luca Caprioni-Mattia Foschi 7-6, 6-4, Valdinoci-Coffari b. Fabbri-De Giovanni 5-7, 6-4, 10-3. Domenica (dalle 9): Tc Marfisa Ferrara-Tc Faenza A, Centro Tennis Argenta-Pol.2000 Cervia e Ct Massa-Ct Zavaglia B. Secondo girone: Ct Cesena B-Ct Rimini 1-2: Filippo Fracassi-Gianmarco Lasagni 6-1, 6-0, Giacomo Mazzotti-Matteo Mussoni 6-4, 6-1, Padovani-Fracassi b. Ceccarelli-Bellarmino 5-7, 6-4, 10-6. Tennis Viserba B-Ct Casalboni 1-2: Davide Colonna-Bruno Rossi 6-3, 6-0, Alessandro Manduchi-Gianmatteo Tocco 6-2, 6-1, Matteini-Ercolani b. Pulga-Balducci 6-4, 6-4. Ct Russi-Tc Faenza B 0-3: Enrico Servadei-Riccardo Cicinelli 6-0, 6-2, Andrea Bosi-Giampaolo Bonvicini 6-2, 6-1, Assirelli-Cicognani b. Melandri-Ravaglia 6-2, 3-6, 11-9. Domenica: Ct Casalboni-Ct Cesena B, Tennis Viserba B-Ct Russi, Tc Faenza B-Ct Rimini. Terzo girone: Tc Riccione-Tennis Viserba A 1-2: Luca Bartoli-Alessandro Marcantoni 6-3, 1-6, 10-4, Samuel Zannoni-Nicolas Spimi 4-6, 6-3, 10-5, Marcantoni-Marra b. Rinaldi-Perotti 6-1, 6-1. Tc Faenza C-Tc Bagnacavallo 3-0: Pietro Zoli-Franco Cavallo 6-1, 6-1, Nicolò Vincenzi-Fabio Folletti 6-3, 2-6, 16-14, Donati-Zoli b. Melandri-Rombi 6-4, 3-6, 10-3. Forum-Ct Cervia 0-3: Andrea Godio-Nicola Ravaioli 6-2, 6-2, Enea Castelvetro (nella foto)-Filip Radovanovic 7-6 (4), 1-6, 10-5, Castelvetro-Casalboni b. Fagnoli-Flamigni 6-0, 7-5. Domenica: Tc Bagnacavallo-Tc Riccione, Tc Faenza C-Forum, Ct Cervia-Tennis Viserba A. Nel 4° girone: Ct Castenaso-Tc Faenza D 3-0: Fabio Bolelli-Lorenzo Berardi 6-0, 6-3, Marco Avati-Leonardo Lombini 6-2, 6-0, Avati-Duranti b. Cavina-Rava 6-1, 6-0. Ct Zavaglia A-Davis Tennis Team 1-2: Davide Scala-Matteo Bezzi 6-0, 6-3, Federico Sandri-Edoardo Lanza Cariccio 6-2, 4-6, 10-6, Bezzi-Spina b. Scala-Fabbri 6-3, 2-6, 12-10. Tennis Medicina-Ct Cesena A 2-1: Tommaso Zucchini-Antonio Bonivento 6-4, 5-7, 10-8, Simone Piraccini-Lorenzo Pareschi 7-5, 4-6, 10-6, Moretti-Gaiani b. Piraccini-Battistini 6-4, 5-7, 13-11. Domenica: Ct Zavaglia A-Tennis Medicina e Ct Cesena A-Tc Faenza D.

Caterina Pantoli

Partito il tabellone principale nel torneo Itf Junior Tour Under 18 di Pescara (Grade 5, terra). Scatta bene dai blocchi l’imolese Filippo Di Perna (n.4) che ha battuto Mariano Tammaro per 7-5 6-3 ed ora sfida Roberto Miceli, per Ivan La Cava (lucky-loser), allievo di Giorgio Galimberti alla San Marino Tennis Academy, successo per 6-3 e ritiro su Benito Massacri (n.6) ed ora sfida Riccardo Tomassetti (wild-card).

Doppio, 1° turno: Giordano-Mencaglia b. Di Perna-Rosati (n.3) 6-4 6-3, Papagno-Ribeca b. Brunetti-La Cava 6-3 7-6 (1).

Andrea Maria Artimedi (San Marino Tennis Academy)

Andrea Maria Artimedi (San Marino Tennis Academy)

Nel femminile subito fuori la ravennate Emma Valletta (n.1), battuta 7-5 3-6 6-4 dalla lettone Valerija Maija Kargina, in grande evidenza la forlivese Caterina Pantoli, che dopo aver passato le qualificazioni ha battuto 6-2 6-1 Anastasia Abbagnato (n.3), ed Andrea Maria Artimedi (n.5), allieva della San Marino Tennis Academy, che ha sconfitto 6-2 6-2 Katarina Liedbeck (Swe). Ora al 2° turno per la Pantoli c’è Camilla Gennaro (wild card) mentre Artimedi deve vedersela con Sveva Bernardi.

Doppio, 1° turno: Gottardi-Penne (Ita-Sui) b. Pantoli-Petracchi 6-3, 6-1.

Serie A1 maschile: la squadra del Massa Lombarda

Un pareggio che vale come e anche più di una vittoria. E’ quello ottenuto nella seconda giornata di serie A1 maschile dal Circolo Tennis Massa Lombarda, che ha bagnato l’esordio casalingo fermando sul 3-3 il New Tennis Torre del Greco. Dopo la sconfitta per 4-2 sui campi della corazzata Park Tennis Club Genova (vittoriosa per 6-0 a Bari nel suo secondo impegno) la giovanissima squadra capitanata da Michele Montalbini ha dunque colto il suo primo punto in questa quarta avventura consecutiva nel massimo campionato.

Un risultato frutto del carattere e della “faccia tosta” della formazione romagnola – anche in questo caso senza il cinese Zhizhen Zhang, numero 179 Atp (2.1 classifica italiana), mentre Samuele Ramazzotti (2.2) era in rosa ma non è stato schierato – visto che alla Oremplast Tennis Arena i singolari si erano chiusi sul 3-1 in favore del team campano.

Serie A1 maschile: Julian Ocleppo

Serie A1 maschile: Julian Ocleppo (foto Valter Cocchi)

Il 22enne Julian Ocleppo (2.3) ha ceduto per 7-5 6-3 (dopo aver mancato  un set point sul 5-4) all’esperto spagnolo Guillermo Garcia Lopez, attualmente numero 141 della classifica (è stato anche numero 23 Atp), il 19enne Alessio De Bernardis poco ha potuto con un altro prima categoria come Raul Brancaccio, mentre Riccardo Perin è stato piegato in rimonta da Antonio Mastrelia. Il punto nei singolari per il CT Massa Lombarda è stato ottenuto da Lorenzo Rottoli, a segno in due set su Gennaro Orazzo. Il capolavoro della squadra romagnola è arrivato nei doppi, con le affermazioni in rimonta delle coppie Perin/Rottoli e Ocleppo/De Bernardis rispettivamente su Cozzolino/Mastrelia e Brancaccio/Garcia Lopez, in entrambi i casi per 10-8 al match tie-break che sostituisce il terzo set, regalando non poche emozioni ai numerosi appassionati presenti.

Serie A1 maschile: Lorenzo Rottoli (foto Valter Cocchi)

Serie A1 maschile: Lorenzo Rottoli (foto Valter Cocchi)

Per come si erano messe le cose dopo i singolari è stata davvero una piacevole sorpresa questo pareggio – commenta con soddisfazione il presidente Fulvio Campomori – che dimostra una volta di più lo spirito con cui la nostra giovane squadra affronta questo campionato di vertice. I ragazzi non hanno mai smesso di crederci, anche contro avversari più quotati ed esperti, e hanno visto premiato questo loro atteggiamento con un risultato che darà loro ancora più convinzione e fiducia. E’ un gruppo con forti motivazioni, unito e che sta bene insieme anche fuori dal campo. La strada per la salvezza è ancora molto lunga e ricca di difficoltà, certamente, e lo sapevamo fin dall’inizio, però con queste premesse possiamo provare a giocarcela sino in fondo, contando sull’apporto di tutti i componenti della squadra”.

Domenica 27 ottobre, per la terza giornata, il team romagnolo sarà ancora di scena alla Oremplast Tennis Arena per affrontare l’Angiulli Bari nel testa a testa che chiude l’andata. Il circolo pugliese ha in rosa come stranieri l’ungherese Attila Balazs (1.16), il croato Nino Serdarusic (1.17) e lo spagnolo Oriol Roca Batalla (2.1), poi Andrea Pellegrino (2.1), Luca Narcisi (2.4), Andres Gabriel Ciurletti (2.4), Giovanni Narcisi (2.5), Duilio Beretta Avalos (2.5), Benito Massacri (2.4), Nicola Pipoli (2.6), Domenico D’Alena (2.6) e Gianfranco Addante (3.1).

Invariata è la formula della competizione: la prima di ciascun gruppo accede ai play-off scudetto (semifinali il 24 novembre e 1 dicembre, poi finale in sede unica il 7 e 8 dicembre), la seconda si assicura la permanenza in categoria, terze e quarte disputano i play-out per la salvezza in A1 (anche in questo caso 24 novembre e 1 dicembre). 

CTD MASSA LOMBARDA – NEW TENNIS TORRE DEL GRECO 3-3
Guillermo Garcia Lopez (T) b. Julian Ocleppo (M) 75 63, Raul Brancaccio (T) b. Alessio De Bernardis (M) 61 62, Antonio Mastrelia (T) b. Riccardo Perin (M) 26 63 63, Lorenzo Rottoli (M) b. Gennaro Orazzo 63 64. 
Doppi: Riccardo Perin/Lorenzo Rottoli (M) b. Giovanni Cozzolino/Antonio Mastrelia (T) 36 76(4) 10/8, Julian Ocleppo/Alessio De Bernardis (M) b. Raul Brancaccio/Guillermo Garcia Lopez (T)  (G) 26 64 10-8

GIRONE 3: RISULTATI E CALENDARIO

Prima giornata (domenica 13 ottobre)

Park Tennis Club Genova – Circolo Tennis Massa Lombarda 4-2

New Tennis Torre del Greco – SG Angiulli Bari 4-2

Seconda giornata (domenica 20 ottobre)

Circolo Tennis Massa Lombarda – New Tennis Torre del Greco 3-3

SG Angiulli Bari – Park Tennis Club Genova 0-6

Classifica: Park Tennis Club Genova 6 punti; New Tennis Torre del Greco 4; Circolo Tennis Massa Lombarda 1; SG Angiulli Bari 0.

Filippo Di Perna con Fabrizio Fanucci

Partito il tabellone principale nel torneo Itf Junior Tour Under 18 di Pescara (Grade 5, terra). Scatta bene dai blocchi l’imolese Filippo Di Perna (n.4) che ha battuto Mariano Tammaro per 7-5 6-3 ed ora sfida il vincente tra Roberto Miceli ed Alessandro Spadola (qualificato), per Ivan La Cava (lucky-loser), allievo di Giorgio Galimberti alla San Marino Tennis Academy, c’è Benito Massacri (n.6).

Nel femminile subito fuori la ravennate Emma Valletta (n.1), reduce dalla doppietta vincente a Bari, battuta 7-5 3-6 6-4 dalla lettone Valerija Maija Kargina.
Le altre sfide del 1° turno sono Caterina Pantoli-Anastasia Abbagnato (n.3), Andrea Maria Artimedi (n.5)-Katarina Liedbeck (Swe).

OCLEPPO A SHARM EL SHEIK – Julian Ocleppo al via nel torneo Itf Men’s Future egiziano di Sharm El Sheik (15.000 dollari, cemento), il “Soho Square”. Il portacolori del Ct Massa Lombarda è il numero 2 del seeding e fa il suo esordio contro lo statunitense Kalman Boyd.

 

Successi romagnoli nel Master giovanile “Australian”. Al Ct Casalecchio si sono giocate le finali del Master maschile. Nell’Under 12 maschile vittoria di Rafael Capacci: l’allievo della Ravenna Tennis Academy al Ct Zavaglia, testa di serie n.3, ha sconfitto in semifinale Alex Guidi per 6-1 6-0 ed in finale Francesco Ruscitti per 5-7 7-5 14/12.

Nell’Under 14 maschile si è fermato solo in finale Jacopo Antonelli (Tc Riccione), testa di serie n.3, sconfitto nel match-clou per 7-5 6-4 da Flavio Bocci (n.4).

Master giovanile Australian: la premiazione di Jacopo Antonelli

Master giovanile Australian: la premiazione di Jacopo Antonelli (TC Riccione)

Nell’Under 10 stop in semifinale per Beniamino Savini (6-0 7-5 da Riccardo Bogdan Pastrav).

Sveva Azzurra Pansica in contemporanea si è aggiudicata il tabellone Under 12 del Master del Circuito regionale “Australian” sui campi del Tc Faenza. La giovane romagnola, allieva della San Marino Tennis Academy, testa di serie n.2, ha battuto in semifinale Beatrice Lotti (n.3) per 6-3 6-0 ed in finale Francesca Terzi (n.8) per 6-1 6-3.
Nell’Under 14 femminile successo di Allegra Fiorani in finale sulla ravennate Aurora De Vita (Ct Zavaglia), testa di serie n.1, per 6-1 6-3, nell’Under 10 si è imposta Camilla Montenet (n.8) in finale su Francesca Montorsi (n.3) per 6-4 6-2.

Caterina Pantoli si è qualificata per il tabellone principale nel torneo Itf Junior Tour Under 18 di Pescara (Grade 5, terra). Nel turno finale la portacolori del Carpena ha battuto Emma Martellenghi 6-3, 6-4. Fuori nelle qualificazioni maschili gli altri romagnoli. Turno finale: Raffaele Barba (wild-card)-Jacopo Bilardo 6-1, 6-3, Alessandro Spadola-Diego Bravetti 6-4, 6-0. Così nel 1° turno del tabellone finale: Ivan La Cava (lucky-loser)-Benito Massacri (n.6), Filippo Di Perna (n.4)-Mariano Tammaro. Femminile, 1° turno: Emma Valletta (n.1)-Valerija Maija Kargina (Lat), Pantoli-Anastasia Abbagnato (n.3), Andrea Maria Artimedi (n.5)-Katarina Liedbeck (Swe).

Tennis Club Coriano

Dopo Maria Chiara Girotti anche Caterina Benedetti, Giorgia Mughetti (n.3) e la locale Annanora Vanni (n.2) approdano alle semifinali del Trofeo d’Autunno, il torneo nazionale di 4° femminile del Tc Coriano. Quarti: Benedetti (4.2)-Beatrice Bianchi (4.1, n.5) 6-1, 7-6, Mughetti (4.1)-Donatella Piccinini (4.2) 6-1, 6-2, Vanni (4.1)-Lucia Bagnolini (4.2) 6-2, 6-3.

Open Fermignano. Nell’Open femminile di Fermignano, 2° turno: Agnese Arduini (3.3)-Carolina Orazi (3.5) 6-7, 6-3, 6-2. Turno di qualificazione: Giulia Tozzola (3.1, n.2)-Lisa Serafini (3.4) 6-2, 6-2. Nel maschile si qualifica per il tabellone principale il 3.1 sammarinese Antoine Barbieri (n.3) che nel turno finale ha battuto 6-4, 6-3 il 3.2 Massimo Mencarelli (n.6).