Christian Capacci

Ancora un turno spettacolare per i giovani giocatori di casa nel secondo tabellone del torneo nazionale Open del Villa Carpena (500 euro di montepremi). Si qualificano infatti Christian Capacci, Lorenzo Angelini, Filippo Caporali e Lorenzo Monti.

Entrano nel main-draw anche Massimiliano Botticelli (Tc Riccione), il riminese Mattia Ricci e Giovanni Farolfi (Ct Cervia).

2° turno: Giacomo Magnani (2.6, n.1)-Marco Chiarello (3.1) 6-0, 6-0, Nicholas Scala (2.6, n.5)-Paolo Emilio Cossu Floris (2.8) 6-4, 4-6, 10-2, Nicolas Spimi (2.6, n.6)-Fabio Leonardi (3.1) 7-6 (2), 6-4, Sergio Badini (2.6, n.3)-Raymi Paci (2.8) 6-1, 6-3, Andrea Vai (2.6, n.10)-Leonardo Ferrari (2.8) 3-6, 6-2, 10-8, Mattia Bandini (2.6, n.7)-Giacomo Caroli (3.1) 6-1, 6-2, Ludovico Vaccari (2.6, n.2)-Riccardo Bartoli (2.8) 6-4,2-6, 10-5.

Turno di qualificazione: Massimiliano Botticelli (2.7)-Francesco Rastelli (2.7, n.16) 6-3, 6-2, Filippo Caporali (2.7)-Marco Chiavistelli (2.6, n.9) 6-3, 6-1, Lorenzo Monti (2.7)-Simone Piraccini (2.8) 6-0, 6-1, Christian Capacci (2.7)-Luca Bartoli (2.6, n.13) 6-1, 4-6, 10-4, Lorenzo Angelini (2.6, n.11)-Giacomo Mazzotti (2.8) 6-2, 6-1, Mattia Ricci (2.6, n.14)-Romeo Falconi (2.8) 4-6, 6-1, 10-6, Giovanni Farolfi (2.7, n.15)-Alessandro Orlandini (2.8) 6-2, 2-6, 10-5.

Lorenzo Angelini

Lorenzo Angelini (Tennis Club Villa Carpena)

OPEN OSIMO – Anche il giovane 3.2 Jacopo Antonelli (Tennis Club Riccione) al via nel torneo nazionale Open del Ct Osimo che ha avuto una straordinaria adesione (188 iscritti). In campo ora i quarta categoria, subito dopo sarà la volta dei ‘terza’.

Lorenzo Angelini

Ben sei giocatori di casa avanzano nel secondo tabellone del torneo nazionale Open maschile del Villa Carpena (500 euro di montepremi). Si tratta di Christian Capacci, Lorenzo Angelini, Filippo Caporali, Filippo Zanetti, Lorenzo Monti e Riccardo Ercolani, una serie di vittorie che la dice lunga sullo stato di salute dell’agonistica del club forlivese.

Christian Capacci

Christian Capacci, portacolori del Tennis Villa Carpena

1° turno: Luca Bartoli (2.6)-Ivan Tagliavini (2.7) 6-2, 1-6, 10-4, Christian Capacci (2.7)-Matteo Mucciarella (3.2) 6-0, 6-0, Lorenzo Angelini (2.6, n.11)-Alessandro Beconi (2.7) 6-1, 6-0, Romeo Falconi (2.8)-Jack Langley Chapman (3.1) 6-2, 7-6 (3).

2° turno: Marco Chiavistelli (2.6, n.9)-Luca Tincani (2.8) 1-6, 6-0, 10-4, Filippo Caporali (2.7)-Leonardo Tagliavini (2.7) 6-2, 6-2, Simone Piraccini (2.8)-Federico Cantoni (2.6, n.4) 6-3, 6-2, Lorenzo Monti (2.7)-Andrea Benassi (2.7) 6-2, 6-3, Lorenzo Beraldo (2.7)-Gabriele Chiletti (2.7) 1-6, 6-4, 10-5, Filippo Zanetti (2.8)-Leonardo Baldoni (3.2) 6-4, 6-1, Riccardo Ercolani (2.8)-Francesco Piovani (3.1) 6-0, 6-0.

Riccardo Ercolani con il maestro Alberto Casadei in un’immagine d’archivio

ITF IL CAIRO: ROTTOLI NELLE “QUALI” – Lorenzo Rottoli al via nelle qualificazioni del torneo Itf Men’s Future egiziano del Cairo (15.000 dollari, terra). Il portacolori del Ct Massa Lombarda gioca il secondo torneo della stagione sul rosso della capitale nordafricana.

Beatrice Letizia e compagne di squadra alla Southeastern University

Piccole giocatrici crescono. Beatrice Letizia è riuscita a tornare in questi giorni negli Stati Uniti per riprendere le lezioni nel College per il quale gioca anche il campionato Usa universitario. La 22enne riminese è tornata per il terzo anno di studi in Florida, alla Southeastern University di Lakeland, poche miglia da Tampa, dove segue i corsi della facoltà di Management applicato allo sport, ma anche, come detto, per giocare a tennis difendendo i colori del suo Ateneo.

A differenza dell’Italia, dove fare sport e studiare ad alto livello è praticamente impossibile, negli Stati Uniti sono usciti proprio dai campus universitari alcuni dei migliori talenti a livello mondiale. E le Università sono alla continua ricerca di giocatori e giocatrici che vogliano studiare e giocare nel campionato.

Omar Fiorenzato e Beatrice Letizia

Beatrice Letizia e Omar Fiorenzato, l’altro studente-tennista italiano alla Southeastern University (Florida)

In Florida aspettavano con ansia il rientro della portacolori del Tennis Club Viserba “per ricreare il Dream Team”.
Proprio in questi giorni papà Massimo, il primo tifoso di Beatrice, ha postato su Facebook un magnifico video di più di dieci anni fa in cui “Bea”, poco più che bambina, cantava una famosa canzone di Alex Britti “Una su un milione”. Alla chitarra papà Massimo, che dimostra di cavarsela molto bene. Ora Beatrice le canta e le suona alle altre giocatrici, con la racchetta in mano, al di là dell’Oceano.

IL VIDEO IN CUI BEATRICE LETIZIA E PAPA’ MASSIMO CANTANO INSIEME

 

Sveva Azzurra Pansica

Continuano le adesioni dei giocatori romagnoli al torneo nazionale Open del Circolo Tennis Osimo che scatta martedì. Nel maschile sarà al via il 2.5 imolese Filippo Di Perna, da poco portacolori del Tennis Club Viserba.
La 2.7 Letizia Migani del Tennis Club Riccione è tra le big di un tabellone femminile che vede tra le ultime iscritte anche la giovanissima 2.8 santarcangiolese Sveva Azzurra Pansica, allieva della Galimberti Tennis Academy. Al via anche le 3.1 Emanuela D’Alba (Tc Faenza) e Clara Marzocchi (Tennis Villa Carpena), le 3.3 Silvia Alletti (Federazione Sammarinese) e Sandy Mamini (Tc Faenza), e la 3.5 Francesca Sparnacci (Tc Riccione).

Filippo Di Perna

Alex Guidi
Raffica di match al Tennis Villa Carpena dove intanto sono state definite le teste di serie del tabellone finale dell’Open maschile (500 euro di montepremi), scattato sabato con 170 giocatori al via. Il main-draw è guidato nell’ordine dai 2.3 Federico Marchetti ed Andrea Militi Ribaldi, a seguire i 2.4 Nicola Filippi, Marco De Rossi, Luca Parenti, Simone Vaccari, Filippo Monti ed Andrea Calogero. Intanto è in pieno svolgimento il tabellone di 3° categoria che procede a tappe forzate, al ritmo di più di venti match al giorno. Tra i giovani di casa subito a segno Alex Guidi e Riccardo Pasi, bene anche gli altri giovani romagnoli Giacomo Ercolani (Ct Casalboni), Jacopo Antonelli (Tc Riccione), Leone Spadoni e Luigi Valletta del Ct Zavaglia.
Il torneo è diretto dal giudice arbitro Loredana Amadori.
 
RISULTATI
1° turno: Andrea Bonivento (3.3)-Federico Lenzi (3.2) 7-6 (4), 7-5, Alessandro Cesari (3.4)-Lorenzo Ossani (3.4) 6-4, 6-2, William Francesco Pio Pelliccioni (3.4)-Filippo Flamigni (3.4) 6-0, 6-7, 11-9, Luca Ballotta (3.3)-Dario Matteucci (3.3) 3-0 e ritiro, Delio Rinaldi (3.4)-Fabrizio Mariani (3.4) 6-3, 4-6, 10-6, Pasquale Schiavone (3.4)-Giacomo Zanichelli (3.4) 6-2, 6-1, Arturo Pierangeli (3.4)-Pietro Ricci (3.4) 6-4, 6-3, Tommaso Zannoni (3.3)-Mattia Battistini (3.3) 6-2, 6-3.
2° turno: Luca Migliorini (3.2)-Andrea Valli (3.3) 7-5, 6-4, Giacomo Ercolani (3.2)-Andrea Zanuccoli (3.3) 7-5, 6-0, Alex Guidi (3.1, n.19)-Emanuele Celli (3.2) 6-1, 6-3, Tommaso Spina (3.2)-Ruggero Avanzini (3.3) 6-2, 6-0, Gian Matteo Zanzi (3.2)-Jamal Urgese (3.3) 6-4, 6-2, Luigi Valletta (3.2)-Fabrizio Rubbi (3.3) 7-6 (5), 6-2, Riccardo Pasi (3.2)-Dannis Ciprian Spircu (3.3) 6-3, 6-3, Jacopo Antonelli (3.2)-Francesco Fabbri (3.4) 6-4, 6-0, Claudio Vivani (3.2)-Matteo Monti (3.4) 6-2, 6-0, Luca Grandi (3.2)-Niccolò Satta (3.3) 6-4, 4-6, 10-6, Matteo Peppucci (3.2)-Alessandro Manco (3.3) 6-1, 6-1, Tommaso Servadei (3.2)-Andrea Bonati (3.3) 6-2, 6-1, Andrea Arrigoni (3.2)-Fabio Folletti (3.4) 5-7, 6-0, 10-7, Leone Spadoni (3.2)-Lorenzo Quattrini (3.4) 6-2, 6-1.
 

Jacopo Antonelli (Tennis Club Riccione)