Articoli

Premiazione Open Tennis Club Riccione

Il programma degli Open in Romagna fino alla fine dell’anno si profila piuttosto intenso, pandemia permettendo. Dal 27 al 29 novembre il Tennis Club Conselice organizza un torneo nazionale Open con la formula Rodeo Weekend, un torneo che si profila già di ottimo livello. Dal 19 al 31 dicembre il Tennis Club Riccione propone la seconda edizione del torneo nazionale Open maschile con montepremi che sale a 3.000 euro, un torneo che l’anno scorso ha ottenuto un grande successo. Poi la novità di questa parte della stagione, il torneo nazionale del Ct Zavaglia di Ravenna dal 24 al 27 dicembre.

Master Veterani. Al Circolo Tennis Bologna va in scena il Master Regionale Ladies 40, la 3.4 Giorgia Mughetti (Ct Cervia) è la n.1 e parte dalle semifinali, nei quarti Alice Belli (3.5), portacolori del Ct Cicconetti di Rimini, ha battuto 4-6, 6-4, 10-4 Cinzia Bati (3.5) ed ora sfida in semifinale la 3.4 Annalisa Munari, testa di serie n.2.

A destra Alice Belli, qui premiata al Tennis Cicconetti dal direttore Roberto Raffaelli con Manuela Benedettini (foto d’archivio)

Alessandro Pecci

Rush finale nel torneo nazionale Open del Ct Fermignano (1.500 euro di montepremi): nel maschile stacca il biglietto per gli ottavi Alessandro Pecci (Tennis Club Riccione), nel femminile avanzano nel main draw Beatrice Letizia, Asia Bravaccini e Clara Sansoni.

Maschile, 2° turno: Diego Bravetti (2.6)-Luca Bartoli (2.7) 6-2, 6-1, Filippo Di Perna (2.4)-Simone Cacciapuoti (2.5) 6-3, 7-5.

3° turno: Alessandro Pecci (2.3)-Filippo Mazzola (2.6) 6-4, 6-1.

Femminile, 1° turno tabellone finale: Asia Bravaccini (2.8)-Greta Vagnini (3.1) 6-3, 6-0, Clara Sansoni (3.1)-Linda Canestrari (2.8) 4-6, 6-4, 1-0 e ritiro.

2° turno: Letizia Corsini (2.6)-Caterina Pruccoli (2.7) 6-2, 6-2, Alice Monducci Delucca (2.6)-Sofia Pollice (3.3) 6-2, 7-6 (4), Beatrice Letizia (2.7)-Letizia Migani (2.6) 6-3, 6-4.

Clara Sansoni e Adriana Serra Zanetti

Clara Sansoni qui con Adriana Serra Zanetti (foto d’archivio)

 

 

 

Le Ladies del Tennis Club Riccione si fermano in semifinale nel campionato regionale Ladies 40. Dopo aver battuto 2-0 il Circolo Tennis Rimini, le giocatrici del Club della Perla Verde sono state battute in casa 2-1 dal Circolo Tennis Bologna. Questi i parziali: Margarita Rosario Dominguez-Mirella Mancini 6-2, 6-4, Cristina Berardi-Elena Piccolomini 6-1, 6-2, Dominguez-Piccolomini b. Berardi-Tombeni 6-1, 6-0.

Coriano. Alle fasi finali il Torneo d’Autunno di 4° categoria femminile del Tennis Club Coriano. Conquistano i quarti, tra le altre, Jessica Barbieri (Ct Venustas), la locale Beatrice Bianchi, Viola Ceccaroni (Tc Riccione), Benedetta Novelli (Ct Baia Pesaro) e Matilde Morri (Tc Viserba).

Ottavi: Jessica Barbieri (4.1, n.8)-Alessia Cervellieri (4.1) 7-5, 0-1 e ritiro, Beatrice Bianchi (4.1, n.4)-Giulia Turchi (4.3) 6-3, 4-6, 10-3, Viola Ceccaroni (4.2)-Patrizia Pritelli (4.1, n.5) 6-1, 6-2, Benedetta Novelli (4.1, n.6)-Lorenza Prioli (4.1) 6-4, 6-2, Matilde Morri (4.1, n.2)-Caterina Benedetti (4.1, n.8) 6-1, 6-0.

 

Nicolas Spimi protagonista nel torneo nazionale Open del Circolo Tennis “Bruno Melandri” di Pergola, il 6° memorial “Elio Oradei”. Il 3.1 del Tennis Club Riccione, testa di serie n.1 nel tabellone di terza categoria marchigiano, si è qualificato per il main draw battendo il 3.3 Tommaso Luchetti per 6-2 6-3. Ma non si è fermato qui, visto che nei quarti del tabellone principale ha battuto 6-2 6-3, il 2.7 Roberto Franchin ed ora se la vede contro il 2.4 Cristian Campese, testa di serie n.1.
Nicolas è il nipote di Vittorio Spimi, ex calciatore di serie A (ha giocato nel Bari) ed allenatore tra i professionisti. Tra le squadre che ha allenato anche il Rimini.

OPEN FERMIGNANO – Si gioca il tabellone di terza categoria nel torneo nazionale Open del Ct Fermignano (1.500 euro di montepremi) con tanti romagnoli tra i protagonisti, al via il 3.5 Luigi Angelo Bertaccini, il 3.2 Raymi Paci, il 3.1 Nicolas Spimi (n.4), il 3.1 Sevan Bottari (n.5), allievo della Galimberti Tennis Academy, e il 3.2 Nicolò Sanchioni.

Giocatrici e capitana del Tennis Club Riccione brindano alla promozione in D1

Un’altra soddisfazione in questa importante stagione per il Tennis Club Riccione che oggi ha conquistato la promozione in serie D1 femminile dopo un match thrilling contro la Polisportiva Maranello.

Sui campi di casa le riccionesi si sono imposte 2-1, dopo la vittoria di Asia Foli nel suo singolare per 6-4 6-2, è arrivata la sconfitta di Alessandra Sparnacci per 6-0 6-4. Decisivo il doppio vinto da Sara Gregoroni e Asia Foli per 6-4 2-6 10-7. Ed alla fine un bel brindisi per festeggiare la promozione per le giocatrici guidate dalla maestra Federica Cerri. Grande soddisfazione, naturalmente, anche per il presidente del circolo della Perla Verde, Moreno Pecci.

Tennis Club Riccione

Tre squadre romagnole sulle quattro in lizza, Tc Riccione, Asbi Imola e Ct Zavaglia Ravenna, al turno finale nella serie D2 femminile, che mette in palio la promozione in D1.
Questi i risultati della seconda giornata: Ct Cerri Cattolica-Asbi Imola 0-2, Ct Tricolore Reggio Emilia-Ct Zavaglia 0-2, Polisportiva Maranello-Ct Cesena 2-0, Emilia Tennis Academy-Tc Riccione 0-2.

Così domenica 4 ottobre (dalle 14.30) nel turno finale: Asbi Imola-Ct Zavaglia e Tc Riccione-Pol.Maranello.

In D2 maschile si è giocato il 1° turno: Polisportiva Buscherini-Sport Club Ozzano 1-3, Tc Faenza-Ct Castenaso 3-1, Ct Persiceto-Ct Gambettola 4-0, Tennis Villa D’Oro-Forum Forlì 3-2, Ct Cesena-Ct Villa Bolis 3-1.

‘TERZA’ IN CAMPO A BRISIGHELLA – Da venerdì a domenica si gioca il torneo nazionale di terza categoria (limitato al 3° gruppo) organizzato dal Tre Colli Tennis Club Brisighella, maschile e femminile, con la formula Rodeo. Nel maschile sono 44 gli iscritti, guidati dai 3.3 Ruggero Avanzini (Circolo Suzanne Lenglen Fusignano), Mattia Battistini (Ct Cesena), Francesco Costa (Country Club Villanova) e Alessandro Naldi (Tc Marradi). Tra i 3.4 al via anche il locale Nicolas Naldoni.
Nel femminile le giocatrici con miglior classifica sono la 3.3 Valentina Benini (Ct Cacciari) e la 3.4 Federica Roveda (Quanta Village).

Tennis Club Riccione

Tc Riccione, Ct Cesena, Ct Zavaglia e Asbi Imola avanzano nel campionato di serie D2 femminile.
1° turno del tabellone regionale ad eliminazione diretta: Asbi Imola-Vt Cicconetti 2-1, Ct Zavaglia-360 Sport Morciano 2-1, Ct Cesena-Ct Correggio 2-1, Tc Riccione-Tc Faenza 2-0.

Così domenica 27 settembre nel 2° turno (dalle 14.30): Ct Cerri-Asbi Imola, Ct Tricolore Reggio Emilia-Ct Zavaglia, Pol. Maranello-Ct Cesena, Emilia Tennis Academy-Tc Riccione.

La D2 maschile parte invece domenica 27 (dalle 9), così le romagnole al 1° turno: Pol.Buscherini-Sport Club Ozzano, Tc Faenza-Ct Castenaso, Ct Persiceto-Ct Gambettola, Tennis Villa D’Oro-Forum Forlì, Ct Anzola-Ct Meldola, Ct Cesena-Ct Villa Bolis.

 

Con una netta vittoria per 4-0 nel derby casalingo contro il Tennis Club Riccione, la squadra Sva Dakar Ct Zavaglia ha conquistato la promozione in serie B2 maschile.
Già nei pronostici il team ravennate era dato favorito per la promozione, in forza di una squadra nettamente superiore alla categoria, rinforzata quest’anno dall’ingresso di giocatori del calibro di Davide Della Tommasina ed Alessandro Dragoni. Nel match decisivo, contro la giovane squadra del Tc Riccione, che ha il futuro dalla sua parte, il Ct Zavaglia ha vinto 4-0 dopo i singolari, rendendo inutile la disputa dei doppi.

Questi i parziali: Pietro Licciardi-Alessandro Pecci 6-3 6-3, Alessandro Dragoni-Alberto Morolli 4-6 6-3 10-7, Davide Della Tommasina-Enrico Lanza Cariccio 6-1 6-3, Edoardo Lanza Cariccio-Massimilino Botticelli 6-2 7-6 (4).

Tennis Club Riccione: serie C maschile

Il team di serie C maschile del Tennis Club Riccione

Niente da fare invece per il Circolo Tennis Cesena A, battuto in casa 4-0 dal Club La Meridiana A: Filippo Leonardi-Giacomo Botticelli 6-3, 6-0, Federico Ottolini-Luca Bianchini 6-3, 3-6, 11-9, Christian Kai Wehnelt-Mattia Barducci 6.3, 6-4, Giorgio Malagoli-Federico Manfredi 6-3, 5-7, 10-7.

Tennis Club Riccione: serie C maschile

Cinque squadre romagnole, Sva Dakar Ct Zavaglia, Tc Riccione, Tc Faenza A, Ct Massa Lombarda e Ct Cesena A in campo domenica prossima per conquistare i quattro posti disponibili in Regione per la prossima B2 maschile. Dunque la serie C sta per emettere i suoi verdetti.

Domenica scorsa, nella terza giornata del tabellone regionale, lo Sva Dakar Zavaglia Ravenna ha vinto in trasferta per 4-0 sui campi del Ct San Giovanni in Persiceto: Pietro Licciardi-Simone Todaro 6-2, 7-5, Davide Della Tommasina-Mattia Ferrari 6-2, 7-6, Alessandro Dragoni-Luca Bigagli 6-0, 6-0, Edoardo Lanza Cariccio-Edoardo Picchini 6-3, 7-5. Domenica (dalle 9) a Ravenna andrà in scena il derby promozione con il Tc Riccione che ha travolto (6-0) in casa la Virtus Bologna: Alessandro Pecci-Marco Sorace Biagini 6-2, 6-3, Enrico Lanza Cariccio-Alessandro Orlandini 6-3, 6-0, Alberto Morolli-Lorenzo Cremonini 7-5, 6-4, Massimiliano Botticelli-Francesco Maria Missere 6-4, 6-4, Pecci-Morolli b. Sorace Biagini-Cremonini 6-3, 6-4, Lanza Cariccio-Marcantoni b. Nugent-Tommesani 6-2, 6-4.

Importante vittoria, domenica, per la squadra del Tennis Club Faenza. Sui propri campi di via Medaglie d’Oro, la squadra del capitano Enrico Casadei ha superato con un netto 4-0 il Tc Mirandola. Belle e sofferte vittorie di Noah Perfetti ed Edoardo Pompei, rispettivamente contro il 2.4 Muracchini e il 2.5 Patracchini, i due migliori giocatori del team modenese. A concludere il “cappotto” le vittorie più agevoli di Filippo Di Perna e Roberto Zanchini. Con questo successo la squadra del Tennis Club Faenza si qualifica per la finale per la promozione in Serie B2 contro la sorpresa Nino Bixio Piacenza, formazione di rilievo, capace di battere 4-3 al doppio di spareggio il Ct Bologna. Si gioca a Faenza domenica prossima dalle 10.

Molto bene anche il Ct Massa Lombarda che ha battuto in casa 4-2 un combattivo Ct Rimini: Giacomo Polidori-Alessio De Bernardis 6-1, 6-7 (6), 10-7, Marco Cinotti-Filippo Fracassi 3-6, 6-3, 10-7, Jacopo Bilardo-Lorenzo Bonori 6-2, 6-1, Luca Padovani-Pier Paolo Campoli 6-0, 4-6, 11-9, De Bernardis-Bilardo b. Polidori-Padovani 6-3, 6-1, Capra-Cinotti b. Fracassi-Bonori 6-4, 6-4. Domenica il Ct Massa ospiterà il Ct Reggio Emilia nella sfida decisiva per la B2.

Nella parte bassa del tabellone il Ct Cesena A vince bene (4-0) a Carpi contro il Club Giardino: Giacomo Botticelli-Manuel Rezzaghi 6-2, 6-4, Luca Bianchini-Andrea Trenti 6-3, 6-1, Mattia Barducci-Riccardo Panzani 6-0, 6-0, Federico Manfredi-Patrik Boni 6-1, 6-1. Domenica in casa contro il Club La Meridiana A per la salita in B2.

 serie C del Circolo Tennis Massa Lombarda

La squadra di serie C del Circolo Tennis Massa Lombarda

Gioia Barbieri ancora profeta in patria. La giocatrice di casa si aggiudica come da pronostico per il secondo anno consecutivo il torneo nazionale Open femminile del Tennis Club Riccione (1.000 euro di montepremi), giunto alla quarta edizione. Ma che fatica in finale contro Emma Ferrini.

Si sono affrontate martedì sera nell’atto finale del torneo le prime due del seeding, l’ha spuntata la 2.4 cervese, che da tempo ormai fa parte dello staff tecnico del club della Perla Verde, sulla pari classificata riminese (n.2) per 6-4 2-6 10/3. Una finale di notevole livello tecnico che ha chiuso un bel torneo. Le premiazioni sono state effettuate dal consigliere Matteo Bartolini, dal giudice di sedia Franco Ubalducci e dal giudice arbitro Antonio Giorgetti.

TRICOLORI DI 2ª FEMMINILI – Tre romagnole impegnate nelle qualificazioni dei campionati italiani di 2ª categoria in corso all’At Ancona.
1° turno: Beatrice Letizia (2.7)-Asia Angela Fontana Ting (2.6) 7-6, 6-1, Elena Pavolucci (2.7)-Francesca Pennesi Persio Colarelli (2.8) 6-0, 6-0.
Direttamente al 2° turno Caterina Pantoli (2.6, n.1) contro la 2.7 Alessandra Versini.