Le ragazze di A1 del Tennis Club Faenza

Missione compiuta. Il Tennis Club Faenza si guadagna la permanenza in Serie A1 femminile, battendo 3-1 il Circolo Tennis Siena nel ritorno dei playout salvezza.

Il 2-2 dell’andata aveva lasciato aperto a qualsiasi ipotesi la sfida di ritorno sul campo faentino, terminata dopo oltre nove ore di gioco. Siena vince la prima partita, con Federica Grazioso che come all’andata ha la meglio su Alice Balducci per 6-2 7-5. Faenza pareggia la situazione con Camilla Scala, che dopo aver ceduto al fotofinish il primo set all’ungherese Agnes Bukta, si impone 6-7 (5) 6-1 6-3, come aveva già fatto a Siena. A capovolgere il risultato dell’andata è invece Agnese Zucchini, che ritrova la miglior condizione psicofisica nel momento più importante della stagione, e dopo quasi due ore e mezza di battaglia piega Chiara De Vito per 5-7 7-6 (3) 6-3. Poi il punto decisivo per la salvezza arriva nel doppio, con Camilla Scala e Alice Balducci che si confermano una garanzia, imponendosi 6-4 6-4 su Federica Grazioso e Chiara De Vito.

Tennis Club Faenza Serie A1 Femminile 2019

Le giocatrici del team di Serie A1 femminile del Tennis Club Faenza con il capitano Mirko Sangiorgi

Faenza quindi festeggia la permanenza per il quarto anno consecutivo nel ristretto Olimpo delle prime otto d’Italia. Retrocedono in Serie A2 Siena e Lumezzane (battuta da Beinasco), ovvero i due team neopromossi. La finale scudetto sarà fra Prato e Genova.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *