Federico Gaio a Bangkok

I campionati italiani assoluti, che tornano mai così graditi dopo 16 anni dall’ultima edizione, per far ripartire il tennis italiano e per rivedere in campo anche i big del tennis romagnolo.

Il tennis italiano riparte dunque dagli Assoluti, in programma sui campi del Tennis Club Todi dal 15 giugno, e ci sono intanto le prime adesioni da parte dei più forti giocatori locali. Alla rassegna tricolore hanno già dato la loro adesione per il momento verbale, tra gli altri, Federico Gaio e Camilla Scala, che si stanno allenando sui campi del Tennis Club Faenza, come pure la verucchiese Lucia Bronzetti, seguita ad Anzio dai fratelli Piccari. Ma sono solo le punte di un iceberg, presto se ne aggiungeranno altri (probabilmente anche il ravennate Enrico Dalla Valle e il cesenaticense Francesco Forti, con gli altri giovani portacolori del Circolo Tennis Massa Lombarda).

La rassegna tricolore sarà la prima tappa del nuovo Mef Tennis Tour, un circuito nazionale creato dalla Fit per consentire ai migliori giocatori italiani di riprendere l’attività agonistica. Il torneo sarà trasmesso in diretta su SuperTennis. Naturalmente tutto è soggetto alla riapertura da parte del Governo alla possibilità di svolgere eventi sportivi.

Camilla Scala

Camilla Scala, tennista imolese cresciuta sui campi del Club Atletico Faenza

Dunque la Federazione Italiana Tennis ha deciso di far rinascere dopo 16 anni il torneo che incoronerà i nuovi campioni d’Italia sia in campo maschile che in campo femminile (l’ultima edizione si svolse nel 2004).

Nell’attesa di avere conferma della possibilità di organizzare gli Internazionali BNL d’Italia nel prossimo mese di settembre – sottolinea il presidente della Fit, Angelo Binaghi – la Federazione è lieta di poter tenere a battesimo, con il ritorno dei Campionati Assoluti, un circuito di tornei che permetterà alle nostre giocatrici e ai nostri giocatori di riprendere nella massima sicurezza l’attività agonistica di alto livello e agli appassionati di tornare a gustare il grande tennis in diretta tv”.

Agli Assoluti faranno seguito il torneo al Tennis Club Perugia e almeno altre tre tappe da definire, per un’estate che promette spettacolo. I primi tre eventi saranno combined, con tabellone maschile da 32 giocatori e tabellone femminile da 16 giocatrici. Il Settore Tecnico della FIT disporrà di 4 wild card in ogni torneo. La presenza di Fabio Fognini e di alcuni dei migliori giocatori italiani, compresi i giovani più promettenti, che già si sono fatti notare agli esordi tra i professionisti, garantisce l’alto livello del circuito, che avrà ampio spazio mediatico. SuperTennis Tv trasmetterà infatti in diretta i Campionati Italiani Assoluti, mentre le altre tappe del circuito potranno essere seguite in streaming sui siti e sui i canali social.

Lucia Bronzetti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *