Federico Bertuccioli (San Marino Tennis Academy)

Federico Bertuccioli si ferma solo in semifinale nell’importante torneo nazionale Open del Team 2001 Acquaviva di Padova dopo aver recitato un ruolo da protagonista.

Il 2.3 allievo della Galimberti Tennis Academy a Cattolica, dopo aver esordito superando con un doppio 7-5 il 2.4 Christian Felline, si è imposto per 7-5 6-4 sul pari classificato Marco Brigida (numero 15 del seeding), negli ottavi ha beneficiato del forfait del rientrante 2.1 Matteo Donati (secondo favorito del tabellone) e nei quarti ha ottenuto un brillante risultato eliminando con il punteggio di 6-3 4-6 7-5 il 2.3 Tommaso Gabrieli, accreditato della settima testa di serie. A interrompere la corsa di Bertuccioli, a metà settembre vincitore  del torneo Open della Coopesaro Tennis, il 9° memorial “Augusto Gabellini”, è stato il 2.1 Stefano Baldoni, numero 3 del seeding, che si è aggiudicato per 7-5 6-1 il match che valeva un posto in finale.

Sui campi veneti si sono ben comportati – vale la pena ricordarlo – anche altri allievi di Giorgio Galimberti. Il 2.4 Jerome Antony Eric Turchi ha sconfitto nel 4° turno per 6-2 7-5 il 2.3 Manfred Fellin, testa di serie numero 17, poi si è ripetuto ai danni del 2.3 Riccardo Mascarin (7-5 6-1), numero 16 del tabellone, prima di cedere dopo una gran battaglia per 3-6 6-2 7-6 (3) al 2.1 Marco Speronello, primo favorito del torneo.

Ha inanellato alcuni “positivi” anche il 2.7 Andrea Del Federico, new entry in casa Galimberti Tennis Academy. Il 20enne pescarese si è fatto largo nel main draw mettendo in fila uno dopo l’altro il pari classificato Riccardo Campagnola per 6-4 6-1, il 2.5 Jacopo Landini per 6-2 6-1, al 3° turno il 2.6 Giovanni Boco per 6-1 6-2 e al 4° il 2.4 Alessandro Cicconi, venendo stoppato di misura, per 3-6 6-2 7-6 (6), dal 2.4 Nicola Vidal.

Andrea Del Federico

Andrea Del Federico, new entry della Galimberti Tennis Academy

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *