Toni Lo Paro con Andrea Maria Artimedi

Daniel Bagnolini ha vinto il torneo Itf Junior Tour di Pescara (Grade 5, terra). Il romagnolo, testa di serie n.3, è partito dalle qualificazioni e ha raggiunto il match-clou battendo nei quarti lo svizzero Dylan Dietyrich, numero 8 del seeding, per 7-5 6-2, e in semifinale il siciliano Gabriele Piraino (n.1) per 2-6 6-3 6-3. Finale contro Mariano Tammaro, quinto favorito del tabellone e vittoria agevole di Bagnolini per 6-0 6-3.
Era il terzo tentativo in una finale per Bagnolini che ha potuto brindare al suo primo titolo Itf. Dopo le finali perse nel 2017 a Nairobi (Kenya) e nel 2019 a Colomiers (Francia), il 17enne romagnolo ha trovato finalmente la settimana perfetta. 

Nel femminile si ferma invece solo al match clou Andrea Maria Artimedi (n.5), allieva della Galimberti Tennis Academy, che negli ottavi si è imposta 6-4 6-2 su Fabrizia Cambria, nei quarti ha eliminato per 7-6 (2), 3-6, 6-4 Francesca Pace, prima di sconfiggere Chiara Fornasieri, seconda favorita del tabellone, per 6-3, 6-4. In finale per la 17enne seguita in questa trasferta dal tecnico Antonino Lo Paro è arrivata la sconfitta per 5-7 6-0 6-3 contro la ceka Klara Novakova (n.1 del tabellone). Da sottolineare che la Artimedi, in coppia con Federica Urgesi, aveva conquistatto venerdì il titolo del doppio, il secondo consecutivo dopo la vittoria della settimana scorsa nell’Itf del Lago di Garda.

La premiazione delle due finaliste a Pescara: Andrea Maria Artimedi e Klara Novakova

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *